Blitz Forestale, sequestrate bottiglie di vino per 100mila euro

Blitz Forestale, sequestrate bottiglie di vino per 100mila euro

PATERNOPOLI – Il Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali mediante i propri organi Ispettivi – Corpo Forestale dello Stato del Comando Provinciale di Avellino, di Chiusano S.D., Montella e Volturara Irpina, coordinanti dal Vice Qustore Curto Maria Dolores, unitamente agli Ispettori dell’Istituto Centrale Repressioni Frodi Alimentari di Napoli (ICQRF) – sede distaccata di Salerno agli ordini del Dott DE ROSA Vittorio –, nell’ambito del raggiungimento degli obbiettivi istituzionali per l’anno 2010 e del contrasto del lavoro irregolare nel settore agroalimentare, in particolare nel contrasto delle sofisticazioni nel settore dell’agroalimentare e la tutela dei prodotti di qualità (IGT DOC E DOCG), a seguito di un controllo di un’ industria di trasformazione di uve, leader nella produzione trasfomazione e vendita di vini IGT DOC E DOCG, hanno sottoposto a sequestro amministrativo un cospicuo numero di bottiglie di vino, diversi tini in acciaio contenenti vino IGT DOC e DOCG ed un tino contenente vino acescente.
Nell’ambito dell’operazione si è accertato che il titolare dell’opificio non era in grado di mostrare e mettere a disposizione degli organismi di controllo del Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali atti giustificativi relativi alla presenza di circa 500 h.li di Falanghina, 350 h.li di Greco di Tufo e 450 H.li di Aglianico, al momento in fermentazione. I suddetti vini venivano conservati all’interno di 10 serbatoi in Acciaio inox. Inoltre la “Cantina” aveva in giacenza circa 3700 h.li di vino rispetto ai 2500 h.li comunicati ed autorizzati dall’Ufficio competente dell’ICQRF. Oltre al suddetto vino veniva posto sotto sequestro un tino di vino acescente, di circa 90 h.li. Gli uomini del CFS e del ICQRF hanno provveduto, inoltre, ad effettuare un campionamento del vino stesso per successivi esame di laboratorio.
Inoltre il Personale del Corpo Forestale dello Stato e dell’Ispettorato Centrale Repressioni Frodi, nell’ambito della stessa indagine, ha individuato altri due locali ad uso privato, distanti dalla suddetta “Cantina” ed utilizzati dal titolare per detenzione di vino imbottigliato, non etichettato e privo di altre indicazioni previste dalla normativa vigente, ma pronto per essere commercializzato.
Successivamente si è proceduto ad un ulteriore sequestro di circa 600 bottiglie di Cabernet, 600 bottiglie di Chardonnay, 3000 di Aglianico, 1400 di Falanghina, 720 di Fiano e 6500 di Taurasi DOCG, per un totale di circa 13.000 bottiglie di vino con successivo fermo Amministrativo – Il sequestro delle suddette bottiglie di vino IGT DOC E DOCG è scattato poiché le stesse erano prive di etichettatura e conservate in locali non denunciati all’Ufficio ICQRF competente.
L’operazione ha portato al sequestro di circa 1450 h.li di vino di qualità, per un valore di circa 100.000,00 EURO Oltre agli illeciti summenzionati sono state rilevate anche violazioni alle norme ambientali – smaltimento illecito di rifiuti derivanti dal ciclo di produzione di trasformazione delle uve, quali i raspi; difatti il controllo ha avuto per oggetto anche lo smaltimento dei sottoprodotti di vinificazione e lo smaltimento illecito dei reflui di scarico della stessa azienda.

Ultimi Articoli

Top News

Renzi “Il coprifuoco va tolto, non serve più”

6 Maggio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Il coprifuoco va tolto perchè non serve più, perchè ogni giorno mezzo milione di persone si vaccina a fronte di 10mila contagiati. Va tolto del tutto. Se va ancora tenuto, direi al limite fino a mezzanotte”. A dirlo il leader di Italia Viva, Matteo Renzi, a “Dritto e Rovescio” su Rete4.“Ora la […]

[…]

Top News

Giustizia, Salvini “Raccoglieremo firme con i radicali per referendum”

6 Maggio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Questo Parlamento con Pd e 5Stelle non farà mai una riforma della giustizia. Per questo stiamo organizzando con il Partito Radicale una raccolta di firme per alcuni questiti referendari”. Lo dice il leader della Lega Matteo Salvini nel corso della registrazione di Porta a Porta.La mia posizione sul coprifuoco? “Penso che si […]

[…]

Top News

Giochi, Schiavolin (Snaitech) “Sostenibilità driver di innovazione”

6 Maggio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Salutiamo con grande favore i numerosi messaggi di approvazione che ci sono pervenuti a vario titolo per l’adesione di Snaitech all’United Nations Global Compact, la più grande iniziativa a livello mondiale per la sostenibilità del business. Si tratta di un importante progetto che rappresenta solo una parte dell’impegno che da anni ci […]

[…]

Top News

Spari contro peschereccio italiano in Libia, ferito il comandante

6 Maggio 2021 0
MAZARA DEL VALLO (TRAPANI) (ITALPRESS) – Il comandante del peschereccio Aliseo della marineria di Mazara del Vallo, Giuseppe Giacalone, è stato ferito da colpi di arma da fuoco esplosi dalla Guardia costiera libica al largo delle coste di Misurata. Una raffica di spari ha colpito il comandante che adesso è ferito, in condizioni ancora da […]

[…]