Azienda irpina nel mirino dei Carabinieri: sequestrati 400 quintali di vino

Ancora una denuncia da parte dei Carabinieri per violazione alle norme in materia ambientale.

Ad Ospedaletto d’Alpinolo un uomo, nel cortile della propria azienda, avrebbe intenzionalmente appiccato il fuoco per lo smaltimento di un cumulo di circa due metri cubi di residui della pigiatura dell’uva.

L’azione, oltre ad essere particolarmente pericolosa, ha provocato un evidente senso di fastidio e molestie alle persone per l’alta concentrazione nell’aria di fumo maleodorante.

Il successivo accesso ispettivo all’azienda, eseguito con l’ausilio dei Carabinieri del N.A.C. e di personale dell’A.S.L. di Avellino, ha inoltre fatto emergere irregolarità nella produzione di vini.

È scattato, quindi, il blocco sanitario per oltre 400 quintali di prodotto, stipato principalmente in silos d’acciaio e botti di rovere, poiché privo di documentazione di tracciabilità e giacenza.

A carico del titolare dell’azienda è scattato il deferimento in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino.

Ultimi Articoli

Top News

Mantovani “Ok piano annunciato da Bellanova, Vinitaly farà la sua parte”

21 Novembre 2020 0
VERONA (ITALPRESS) – «Veronafiere, con Vinitaly, è a disposizione per favorire il grande cambiamento del settore vitivinicolo annunciato oggi a wine2wine dalla ministra alle Politiche agricole, Teresa Bellanova. La strategia per attuare l’immediato rilancio del comparto a cui ha fatto riferimento la ministra, ci trova allineati e pronti a favorire la filiera sul piano del […]

[…]

Top News

Pole di Oliveira su Morbidelli e Miller a Portimao, Rossi 17°

21 Novembre 2020 0
PORTIMAO (PORTOGALLO) (ITALPRESS) – Miguel Oliveira, con la Ktm, conquista la pole position del Gran Premio del Portogallo nella classe MotoGP. Il lusitano, sulla pista di casa, mette tutti in riga fermando il cronometro a 1’38″892 precedendo la Yamaha del team Petronas guidata da Franco Morbidelli e la Ducati di Jack Miller. Ad aprire la […]

[…]

Top News

Snam, piantato il primo albero di una foresta di 3 mila piante

21 Novembre 2020 0
SAN DONATO MILANESE (MILANO) (ITALPRESS) – In occasione della Giornata nazionale degli alberi, Snam ha piantato nella propria sede di San Donato Milanese il primo albero di una foresta di oltre 3mila piante che nascerà nel 2021 e che l’azienda dedicherà a tutte le persone del Gruppo.L’iniziativa è promossa insieme ad Arbolia, la società benefit […]

[…]

Top News

Conte “Bisogna fare risultati, Eriksen non è un regista”

21 Novembre 2020 0
MILANO (ITALPRESS) – “In questa situazione tutto è difficile, ma non solo per l’Inter. Per chi affronta competizioni europee la difficoltà si alza”. Dopo la sosta per le nazionali l’Inter domani tornerà in campo per sfida il Torino, una gara che nasconde delle insidie, soprattutto dal punto di vista delle condizioni dei calciatori: “Arriviamo al […]

[…]

Top News

Zanardi trasferito dal San Raffaele all’ospedale di Padova

21 Novembre 2020 0
MILANO (ITALPRESS) – Alex Zanardi è stato trasferito presso l’ospedale di Padova. Lo ha reso noto l’Ospedale San Raffaele di Milano dove era ricoverato dal 24 luglio scorso. “Il paziente ha raggiunto una condizione fisica e neurologica di generale stabilità che ha consentito il trasferimento ad altra struttura ospedaliera dotata di tutte le specialità cliniche […]

[…]