Avellino, entrano in un negozio e aggrediscono dipendente

CRONACA AVELLINO – Entrano in un negozio di via Piave, si avvicinano ad uno dei dipendenti e lo aggrediscono con calci e pugni per poi darsi alla fuga . E’ accaduto ieri sera in via Piave, poco prima dell’orario di chiusura. La vittima è un ragioniere impiegato in un negozio di sanitari. Gli aggressori erano in tre e a volto scoperto. Sul posto sono internuti i sanitari del 118 e gli agenti della Questura di Avellino. Gli inquirenti escludono la matrice estorsiva. Probabile una vendetta personale. La vittima ha però dichiarato agli agenti di non conoscere i propri aggressori.

Ultimi Articoli

Attualità

Un ulivo per Chiara, vittima del Covid a 17 anni

3 Dicembre 2021 0

A distanza di un anno dalla scomparsa di Chiara Vittoria, la più giovane vittima del Covid-19 in Irpinia, i genitori della 17enne di Avella ricorderanno la cara figlia piantando un ulivo nell’aiuola di fronte al […]