Avellino, Cantelmo fa visita al comando dei Carabinieri

AVELLINO – Questa mattina il Procuratore della Repubblica di Avellino, dr. Rosario Cantelmo, si è recato in visita di cortesia al Comando Provinciale dei Carabinieri di Avellino.
Ad accoglierlo oltre al Colonnello Giovanni Adinolfi, Comandante Provinciale dei Carabinieri, anche il Generale di Divisione Carmine Adinolfi, Comandante della Legione Carabinieri Campania. Per l’occasione sono stati riuniti nella Caserma di Via Brigata Avellino, i Comandanti delle Compagnie e dei Nuclei Ope…

AVELLINO – Questa mattina il Procuratore della Repubblica di Avellino, dr. Rosario Cantelmo, si è recato in visita di cortesia al Comando Provinciale dei Carabinieri di Avellino.
Ad accoglierlo oltre al Colonnello Giovanni Adinolfi, Comandante Provinciale dei Carabinieri, anche il Generale di Divisione Carmine Adinolfi, Comandante della Legione Carabinieri Campania. Per l’occasione sono stati riuniti nella Caserma di Via Brigata Avellino, i Comandanti delle Compagnie e dei Nuclei Operativi dipendenti dal Comando Provinciale di Avellino, nonché tutti i Comandanti di Stazione il cui territorio è compreso nella giurisdizione del circondario della Procura di Avellino.
Il Colonnello Adinolfi dopo aver ringraziato il Procuratore della Repubblica per la cortesia dimostrata nella visita odierna, ha illustrato al dott. Cantelmo le principali attività d’indagini in corso a cura dell’Arma soffermandosi altresì sull’attività preventiva dell’Arma in Provincia, con particolare riferimento ai fenomeni predatori che destano maggiore allarme sociale, senza dimenticare l’importanza da attribuire a qualsiasi fenomeno delinquenziale.
Il Generale Adinolfi, dopo aver ringraziato il dott. Cantelmo della visita e della particolare attenzione da sempre riservata alla benemerita, ha, anch’esso, posto l’attenzione su quei fenomeni che destano maggiore allarme sociale e sui quali deve focalizzarsi l’attenzione dell’Arma. In particolare oltre ai reati di natura predatoria, spesso dovuti a vere e proprie bande provenienti da fuori provincia, anche sul fenomeno dello spaccio delle sostanze stupefacenti.
Prima di lasciare il Comando Provinciale di Avellino, il dr. Cantelmo ha confermato il suo apprezzamento per l’Arma, per le sue peculiarità e per quanto quotidianamente svolge, evidenziando come con questa visita sia suo preciso intendimento rafforzare la collaborazione tra il suo ufficio e l’Arma.

Ultimi Articoli

Cronaca

Monteforte Irpino: controlli in un cantiere edile, 9 denunce

30 Novembre 2021 0

I Carabinieri del Gruppo Forestale di Avellino hanno denunciato in stato di libertà alla locale Procura della Repubblica 9 persone, ritenute responsabili dei reati di “falsità ideologica commessa dal pubblico ufficiale in atti pubblici”,“falsità ideologica […]

Attualità

Covid in Irpinia: 61 casi

30 Novembre 2021 0

L’Azienda Sanitaria Locale comunica su 840 tamponi effettuati sono risultate positive al Covid 61 persone: – 1, residente nel comune di Altavilla Irpina; – 3, residenti nel comune di Ariano Irpino; – 1, residente nel […]

Cronaca

Dramma a Sturno, poliziotto trovato morto in auto

29 Novembre 2021 0

Un uomo di 57 anni, poliziotto in servizio presso il Commissariato di Ariano Irpino, è stato trovato cadavere all’interno della sua auto nel territorio di Sturno. Ad ucciderlo un colpo pistola. Sono in corso indagini. […]

Attualità

Covid in Irpinia: 38 casi. 7 a Cervinara

29 Novembre 2021 0

L’Azienda Sanitaria Locale comunica su 797 tamponi effettuati sono risultate positive al COVID 38 persone: – 1, residente nel comune di Altavilla Irpina; – 1, residente nel comune di Ariano Irpino; – 3, residenti nel […]