Autocarrozzeria abusiva ad Avella: scattano sequestro e multa al titolare

I Carabinieri del Nucleo Investigativo di Polizia Ambientale, Agroalimentare e Forestale del Gruppo Carabinieri Forestale di Avellino, con il supporto di personale dell’Ufficio Tecnico del Comune di Avella, hanno accertato che, in un fondo ubicato nel comune di Avella, il titolare di un’autocarrozzeria aveva realizzato una struttura con pareti perimetrali in muratura, di superficie pari ad oltre 170 metri quadrati, in assenza del permesso di costruire nonché della prevista progettazione da parte di un tecnico abilitato e del deposito dei calcoli statici All’ufficio del Genio Civile.

La struttura è stata sottoposta a sequestro.

Nel corso delle verifiche è stata inoltre che l’attività di autocarrozzeria veniva esercitata in assenza della prescritta autorizzazione alle emissioni in atmosfera, nonché dell’autorizzazione amministrativa per l’esercizio dell’attività di officina meccanica.

Gli operanti hanno proceduto anche al sequestro del capannone adibito all’esercizio dell’attività e alla contestazione al titolare di una sanzione amministrativa di oltre 5mila euro.

Ultimi Articoli

Top News

Castillejo non basta, il Milan pareggia a Lille in Europa League

26 Novembre 2020 0
LILLE (FRANCIA) (ITALPRESS) – Il Milan non va oltre l’1-1 contro il Lille e rimane al secondo posto nel gruppo H dietro ai francesi. Castillejo illude con una zampata in avvio di secondo tempo prima del gol del pareggio firmato da Bamba. Un pizzico di rammarico per la squadra di Bonera, ancora in panchina vista […]

[…]

Top News

Genoa batte Samp e si regala la Juve in Coppa Italia

26 Novembre 2020 0
GENOVA (ITALPRESS) – Va al Genoa il ‘derby della Lanternà di Coppa Italia. Il Grifone, reduce da tre sconfitte di fila in campionato, risponde al momentaneo vantaggio di Verre ribaltando la Sampdoria sul 3-1: la doppietta di Scamacca e la rete di Lerager racchiuse in dodici minuti valgono il pass per gli ottavi contro la […]

[…]

Top News

Coronavirus, crescono contagi e decessi ma intensive in calo

26 Novembre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – Tornano a crescere i contagi in Italia. Secondo i dati del Bollettino del ministero della Salute sono 29.003 i nuovi contagi (ieri era stati 25.853), a fronte però di 232.711 tamponi. In crescita anche i decessi, che oggi toccano quota 822. Sul fronte degli attualmente positivi, sono 795.845 i casi, con un […]

[…]

Top News

Fedeli “Inaccettabile video sexy Rai. Scuola? Non si può più sbagliare”

26 Novembre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – Quanto accadduto nella trasmissione di Rai2 Detto fatto, dove una ballerina pole dancer ha fatto vedere come fare spesa in maniera sexy, “è stato un episodio drammatico e inaccettabile: si è dato vita al top degli stereotipi contro le donne. Il peggio del peggio insomma, che non si può ritrovare sulla Rai, […]

[…]