Associazione di tipo mafioso: 30enne in manette

Si sono aperte le porte del carcere di Bellizzi Irpino per un 30enne di Napoli, detenuto ai domiciliari a Monteforte Irpino.

Il provvedimento di carcerazione per il reato di cui all’art. 416 bis del Codice Penale (Associazione di tipo mafioso) è stato emesso dalla Procura Generale presso la Corte di Appello di Napoli.

Ieri i Carabinieri della Stazione di Monteforte Irpino hanno dato esecuzione all’ordinanza e, dopo le formalità di rito, il 30enne, condannato alla pena di sette anni di reclusione, è stato tradotto in carcere.

Ultimi Articoli

Top News

Covid, Fedriga “Coprifuoco alle 23 priorità regioni”

22 Aprile 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “La nostra priorità come Regioni è quella del coprifuoco. Abbiamo proposto all’unanimità un miglioramento della bozza del decreto, con la richiesta dello spostamento del coprifuoco dalle 22 alle 23”. Lo ha detto Massimiliano Fedriga, presidente della regione Friuli Venezia Giulia e della Conferenza delle regioni, intervenuto a Radio Kiss Kiss. “Pensiamo ai […]

[…]