Arrestato rapinatore della Credem ad Avellino

Arrestato rapinatore della Credem ad Avellino

Gli agenti della Squadra Mobile della Questura di Avellino, diretti dal dr. Pasquale Picone, ad epilogo di una tenace e brillante attività investigativa finalizzata ad identificare gli autori della rapina in danno dell’istituto bancario CREDEM, consumata con l’uso di un grosso bastone e che ha fruttato la somma di 4.850 euro, sulla base di parziali immagini del sistema di video-sorveglianza di una meticolosa attività info-investigativa su potenziali malviventi dell’area partenopea, acquisivano gravi indizi di colpevolezza nei confronti di un pluripregiudicato, per reati specifici, dell’area del comune di Giugliano in Campania (NA).
Il malvivente si identifica in MAISTO Antonio, 21enne residente in Giugliano in Campania, già catturato nel 2008 dagli agenti del Commissariato di Lauro, per essersi reso responsabile, unitamente ad altri tre complici, di una rapina a mano armata in danno dell’agenzia del Banco di Napoli di Lauro. La brillante indagine condotta dagli agenti della Squadra Mobile è stata coordinata dal Sostituto Procuratore dr.ssa Maria Luisa Buono della locale Procura della Repubblica diretta dal dr. Aristide Romano. Il corposo impianto accusatorio veniva condiviso dal GIP del Tribunale di Avellino dr. Giuseppe RICCARDI che emetteva un’ordinanza di misura cautelare in carcere nei confronti del MAISTO. Alle prime luci dell’alba di mercoledì 7 c.m., l’unità antirapina della locale Squadra Mobile si portava in Giugliano in Campania per eseguire il provvedimento restrittivo in collaborazione con personale del Commissariato di Giugliano, ma il MAISTO, scaltro malvivente, con una rocambolesca fuga attraverso i tetti, sfuggiva alla cattura nonostante fosse stato accerchiato. Veniva pertanto attivata una vera e propria “caccia all’uomo” con perquisizioni ed appostamenti volta alla sua cattura. Il MAISTO, a seguito di tale pressante attività operativa e vistosi preclusa ogni possibilità di trovare rifugio in posti sicuri, nella mattinata di ieri si costituiva agli agenti della Squadra Mobile di Avellino e gli veniva notificata l’ordinanza di custodia cautelare con conseguente accompagnamento presso il carcere di Bellizi Irpino. La Squadra Mobile di Avellino è sulle tracce degli altri due componenti della banda di rapinatori.

Ultimi Articoli

Top News

Il Crotone di Cosmi si rialza e batte il Torino 4-2

7 Marzo 2021 0
CROTONE (ITALPRESS) – Finisce 4-2 allo “Scida” tra Crotone e Torino. Buona la prima tra le mura amiche per Cosmi che, grazie alla doppietta di Simy e alle reti di Reca e Ounas, conquista tre punti d’oro in uno scontro diretto per la salvezza. Inizio di gara arrembante degli ospiti che, all’8′, mettono paura a […]

[…]

Top News

Krunic-Dalot, il Milan vince a Verona e si avvicina all’Inter

7 Marzo 2021 0
VERONA (ITALPRESS) – Il Milan vince 2-0 al Bentegodi contro il Verona e accorcia momentaneamente a -3 in classifica dall’Inter capolista, impegnata domani sera contro l’Atalanta. Pioli soffre diverse assenze, tra cui Ibrahimovic e Theo Hernandez, ma i sostituti non li fanno rimpiangere: a segno Krunic e Dalot. Dopo un brivido per un retropassaggio di […]

[…]

Top News

Tennistavolo, Di Napoli confermato Presidente “Avanti nelle scuole”

7 Marzo 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Renato Di Napoli guiderà la Federazione italiana tennistavolo anche per il quadriennio 2021/2024. Napoletano di nascita e torinese di adozione, il presidente uscente è stato confermato per il secondo mandato dall’assemblea elettiva nazionale ordinaria riunita all’Hotel Hilton Rome Airport di Fiumicino. Di Napoli, in carica dal 2016, ha ottenuto 20.121 voti, pari […]

[…]

Top News

Sanremo, Amadeus “Non era scontato portare a casa il festival”

7 Marzo 2021 0
SANREMO (ITALPRESS) – “Finalmente è arrivato il 7 ed è arrivato come non pensavo. Non parlo di ascolti, come non ero preoccupato il primo giorno, non sono esaltato l’ultimo. E’ naturale che il fatto che 13/14 milioni abbiano seguito il Festival rende il nostro lavoro ancora più grande e immenso”. Così Amadeus in conferenza stampa, […]

[…]

Top News

Vaccino, Speranza “Numero crescerà, entro estate tutti potranno farlo”

7 Marzo 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Anche in questo mese la vaccinazione accelererà in maniera significativa. Stiamo andando sopra le 180mila vaccinazioni al giorno, e a marzo riceveremo dalle compagnie farmaceutiche più dosi e accelereremo ancora”. Lo ha detto il ministro della Salute Roberto Speranza, ospite a “Mezz’ora in più” su Rai3. “Ci sono nuove evidenze scientifiche che […]

[…]