Anziana truffata da finta nipote: rubati contanti e oggetti in oro

Truffatori in azione a Montella: vittima una ultraottantenne.

L’anziana nella mattinata di ieri ha ricevuto una telefonata da una finta nipote che le chiedeva di ritirare un pacco a lei destinato, dietro il pagamento di 4.000 euro.

Intanto un complice, con berretto e pettorina da corriere, si è presentato a casa della vittima, che gli ha consegnato 300 euro in contanti e vari monili in oro, rassicurandola che sarebbe passato di pomeriggio per la consegna del pacco, dietro pagamento della restante somma. Quindi si è dato alla fuga.

Insospettita, l’anziana ha contattato il familiare e, rendendosi conto del raggiro, ha sporto denuncia ai Carabinieri.

Sono in corso indagini da parte dei Carabinieri della Compagnia di Montella, finalizzate all’identificazione dei responsabili.

 

Ultimi Articoli