Anziana ricorda i consigli dei Carabinieri e smaschera una truffa ai suoi danni

È fallito il tentativo di truffa messo in piedi da una coppia di malviventi ai danni di una ultraottantenne di Montella.

Nella mattinata di ieri la vittima prescelta dai delinquenti è stata contattata telefonicamente da una donna: questa, piangendo e spacciandosi per la nipote, le ha chiesto di consegnare 4mila euro ad un corriere che di lì a poco l’avrebbe raggiunta a casa.

Subito dopo all’anziana ha telefonato un sedicente corriere: le ha chiesto l’indirizzo dell’abitazione per consegnare il pacco e riscuotere la somma necessaria.

Insospettita, ricordando anche i consigli del Comando dei Carabinieri di Avellino con l’iniziativa “Difenditi dalle truffe”, la signora ha rivolto alcune domande al finto corriere: messo alle strette, l’impostore, vistosi scoperto, ha interrotto la conversazione.

Sono in corso indagini da parte dei Carabinieri della Compagnia di Montella finalizzate all’identificazione dei malfattori.

Ultimi Articoli

Top News

Costruzioni, ad agosto produzione +12,9% su mese

20 Ottobre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – Ad agosto 2020 si stima che su base mensile l’indice destagionalizzato della produzione nelle costruzioni aumenti del 12,9%, confermando la tendenza positiva iniziata da maggio, dopo le flessioni registrate nei mesi precedenti a causa del lockdown.Nella media del trimestre giugno – agosto 2020, l’indice destagionalizzato della produzione nelle costruzioni mostra una crescita […]

[…]

Top News

Giro2020, Gaviria positivo al Covid-19 e asintomatico

20 Ottobre 2020 0
UDINE (ITALPRESS) – Sottoposto ieri, giorno di riposo del Giro d’Italia, a un test PCR, il 26enne velocista colombiano dell’Uae Team Emirates Fernando Gaviria è risultato positivo al Covid-19. Tutti gli altri ciclisti e membri dello staff del team hanno ricevuto un esito negativo e proseguiranno oggi la Corsa Rosa. Lo staff sanitario della squadra […]

[…]

Top News

Camorra, operazione contro clan “Cifrone” con 23 arresti

20 Ottobre 2020 0
NAPOLI (ITALPRESS) – I carabinieri di Napoli hanno eseguito misure cautelari nei confronti di esponenti del clan “Cifrone”, operante nei quartieri a nord di Napoli. Ventitre le persone accusate di “associazione di tipo mafioso”, “associazione finalizzata al traffico illecito di sostanze stupefacenti”, “estorsione”, “minaccia”, “detenzione e porto di armi e munizioni”, tutti reati aggravati dal […]

[…]