Annullato carcere ad Antonio Graziano, c’è ricorso in Cassazione

Annullata l’ordinanza di custodia cautelare contro il boss Antonio Graziano: la decisione del tribunale del Riesame viene contestata dalla Direzione Distrettuale Antimafia che ha presentato ricorso per Cassazione. Antonio Graziano, detto o sanguinario, è accusato di aver preso parte all’agguato che costò la vita a Vincenzo Cava, settantenne padre del boss Biagio Cava, ucciso nelle campagne di Quindici nell’ottobre 1995. Secondo il pm della Dda di Napoli Francesco Soviero nella decisione del Riesame vi sarebbe una mancata valutazione dei gravi indizi di reato raccolti grazie alle dichiarazioni del pentito Felice Graziano che si è autoaccusato del delitto e che è il cugino di Antonio.

Ultimi Articoli

Calcio Avellino

Avellino-Bari: sale la febbre, si va verso il sold-out

1 Dicembre 2021 0

di Dino Manganiello Nelle prime 36 ore di prevendita quasi mille biglietti staccati: più di 600 sponda biancoverde, 350 (ovvero tutti quelli disponibili) per il settore ospiti. E’ la prova inconfutabile di quanto si stia […]

Cronaca

Monteforte Irpino: controlli in un cantiere edile, 9 denunce

30 Novembre 2021 0

I Carabinieri del Gruppo Forestale di Avellino hanno denunciato in stato di libertà alla locale Procura della Repubblica 9 persone, ritenute responsabili dei reati di “falsità ideologica commessa dal pubblico ufficiale in atti pubblici”,“falsità ideologica […]

Attualità

Covid in Irpinia: 61 casi

30 Novembre 2021 0

L’Azienda Sanitaria Locale comunica su 840 tamponi effettuati sono risultate positive al Covid 61 persone: – 1, residente nel comune di Altavilla Irpina; – 3, residenti nel comune di Ariano Irpino; – 1, residente nel […]