Ancora sequestri nei negozi dei cinesi: giochi e accessori di Carnevale illegali

Ancora sequestri da parte dei Carabinieri del Comando Provinciale di Avellino in alcuni negozi cinesi sul territorio irpino.

I militari della Compagnia di Mirabella Eclano hanno effettuato controlli in svariati esercizi commerciali. All’esito di un controllo effettuato in un negozio che vende soprattutto merce di origine cinese, sono stati sequestrati numerosi articoli destinati principalmente ai bambini: vestiti, maschere, parrucche, bombolette spray, giochi e accessori vari per le feste di Carnevale.

Tutti prodotti con il marchio di conformità “C E” contraffatto. Per il titolare dell’esercizio, di origine asiatica, è scattato il deferimento in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino in quanto ritenuto responsabile di “Vendita di cose con impronte contraffatte di una pubblica autenticazione o certificazione”.

Ultimi Articoli