Alloggiopoli ad Avellino: 45 indagati

Alloggiopoli: chiuse l’inchiesta. Sono 45 le persone finte nei guai e iscritte nel registro degli indagati dalla Procura della Repubblica di Avellino. Il fascicolo punta a far luce sulle assegnazioni extra bando delle case popolari in città. L’indagine è stata avviata subito dopo la denuncia fatta in tv da parte di un assegnatario che aveva rivelato di aver pagato una mazzetta per avere l’alloggio. A distanza di pochi giorni, in manette finirono due funzionari del comune di Avellino, scarcerati però subito dopo e tornati anche in servizio. Nel frattempo gli inquirenti hanno passato al setaccio centinaia di pratiche. Ed ora con la chiusura delle indagini durante tre anni e che riguardano il periodo 2012-2013. Oltre ai due funzionati comunali, nei guai sono finiti anche gli assegnatari.

Ultimi Articoli

Attualità

Corriere dell’Irpini­a: in edicola l’Annuario 2021

7 Gennaio 2022 0

Domenica in edicola l’Annuario 2021 del Corriere dell’Irpini­a. Il racconto dei fatti che hanno segnato l’­anno con il commento di studiosi, giornalisti, scritt­ori, le interviste ai protagonisti del mondo della politica, della cul­tura, della società […]

Attualità

Covid in Irpinia: 151 positivi

7 Gennaio 2022 0

L’Azienda Sanitaria Locale comunica su 961 tamponi effettuati sono risultate positive al Covid 151 persone: – 1, residente nel comune di Altavilla Irpina; – 1, residente nel comune di Aquilonia; – 2, residenti nel comune […]

Cronaca

Trovato morto noto ristoratore di Monteforte Irpino

7 Gennaio 2022 0

Dramma a Monteforte Irpino dove il proprietario di un noto ristorante è stato trovato morto nella cucina dell’attività di famiglia. Sono stati i dipendenti a scoprire il corpo senza vita dell’uomo di 53 anni. A […]