Allaccio abusivo alla rete dell’illuminazione pubblica: nei guai 50enne

Reati predatori nel mirino dei Carabinieri della Compagnia di Baiano.

Questa volta a finire nel mirino dei militari è stato un 50enne, denunciato dai Carabinieri della Stazione di Lauro poiché ritenuto responsabile di furto di energia elettrica.

Grazie al sopralluogo eseguito unitamente ai tecnici della società di distribuzione di energia elettrica, i Carabinieri hanno appurato che la fornitura di corrente ad un’abitazione di Lauro veniva garantita attraverso l’allaccio abusivo di un cavo alla rete dell’illuminazione pubblica, eludendo così il pagamento delle bollette.

In virtù di quanto constatato, per il proprietario dell’immobile è scattato il deferimento in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino.

Sono in corso accertamenti al fine di acclarare l’entità del furto.

Ultimi Articoli

Baiano

Lavoro in nero: sospesa un’altra attività imprenditoriale

7 Dicembre 2019 0

I Carabinieri della Compagnia di Baiano hanno proceduto ad ispezionare svariate attività imprenditoriali. All’esito delle verifiche eseguite dai Carabinieri della Stazione di Montoro Superiore unitamente a personale dell’Ispettorato Territoriale del Lavoro di Avellino, è stato […]