Alla guida con un tasso alcolemico di 4 volte superiore al limite

Circolava alla guida di un’autovettura in stato d’ebbrezza sull’Autostrada A/16. A finire nei guai è stato S.M. 38enne della provincia di Avellino, al quale gli agenti della Polizia Stradale di Avellino Ovest hanno rilevato un tasso alcolemico quasi 4 volte superiore al limite consentito. Nella tarda serata di ieri gli operatori della Polstrada, nel corso del normale servizio lungo l’A/16, notavano il citato conducente che, nell’area di servizio Vesuvio, usciva dal veicolo e, barcollando vistos…

Circolava alla guida di un’autovettura in stato d’ebbrezza sull’Autostrada A/16. A finire nei guai è stato S.M. 38enne della provincia di Avellino, al quale gli agenti della Polizia Stradale di Avellino Ovest hanno rilevato un tasso alcolemico quasi 4 volte superiore al limite consentito. Nella tarda serata di ieri gli operatori della Polstrada, nel corso del normale servizio lungo l’A/16, notavano il citato conducente che, nell’area di servizio Vesuvio, usciva dal veicolo e, barcollando vistosamente, pronunciava ad alta voce frasi senza senso. Gli agenti, avvicinatisi alla persona, immediatamente percepivano che questi emanava un forte alito vinoso. Dopo un primo controllo con il precursore, l’uomo è stato sottoposto alla prova con etilometro: lo stato d’ebbrezza emerso era di 1,84 g/l, quindi quasi quattro volte sopra il limite consentito. La violazione si inserisce nella terza fascia – quella più “alta” – per chi guida con un tasso alcolemico superiore all’ 1,5 g/l. Oltre alla denuncia penale e al ritiro della patente, all’uomo è stata anche tolta la disponibilità dell’autovettura. Durante i posti di controllo esperiti nella serata di ieri dalle pattuglia della Polizia Stradale in tutta la provincia sono stati sottoposti a sequestro anche due autovetture perché prive di copertura assicurativa. Inoltre veniva intercettato un veicolo che risultava essere stato esportato illegalmente in Bulgaria, ove era stato immatricolato con targhe e documenti di quella nazione, senza aver ottemperato alla prescritta radiazione dai pubblici registri italiani.

Ultimi Articoli

Top News

Coronavirus, 23.641 nuovi casi e 307 decessi nelle ultime 24 ore

6 Marzo 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Sono 23.641 i nuovi casi di Coronavirus nelle ultime 24 ore in Italia (ieri 24.036) a fronte di 355.024 tamponi effettuati su un totale di 42.071.509 da inizio emergenza. E’ quanto si legge nel bollettino del Ministero della Salute – Istituto Superiore di Sanità di oggi. Nelle ultime 24 ore sono stati […]

[…]

Top News

Verde risponde a Gaich, Spezia-Benevento 1-1

6 Marzo 2021 0
LA SPEZIA (ITALPRESS) – Un punto a testa per Spezia e Benevento nel primo anticipo della 26esima giornata di Serie A. Il pareggio del Picco permette alle due squadre di salire a quota 26 punti e muovere una classifica che si è complicata nelle ultime settimane a causa delle vittorie del Cagliari e del buon […]

[…]

Top News

Vaccino, oltre 211 mila dosi somministrate oggi in Italia

6 Marzo 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Raggiunge quota 5.231.708 il numero delle vaccinazioni somministrate in Italia (211.839 nelle ultime 24 ore), secondo i dati diffusi dal Ministero della Salute, e aggiornati alle 15.31 di oggi, 6 marzo 2021. Il vaccino è stato inoculato a 3.215.513 donne e 2.016.195 uomini. Il totale delle persone vaccinate (a cui sono state […]

[…]