Aggredito Battista: botte all’ex consigliere comunale

L’ex consigliere comunale Nicola Battista è stato aggredito la sera del 30 dicembre scorso, in corso Vittorio Emanuele, nella piazzetta del bar Esposito da due sconosciuti.

«Lascia stare mia moglie», gli avrebbero urlato i due, poi lo avrebbero colpito più volte.

Battista, medico legale e di medicina del lavoro, per anni direttore sanitario della clinica Malzoni ha 63 anni.

Una volta a terra, l’uomo è stato abbandonato dolorante. Lo stesso ho chiamato la polizia giunta immediatamente sul posto insieme ai sanitari del 118.

Ricoverato in ospedale, il professionista ha riportato una probabile frattura ad una spalla e numerose lesioni in più punti del corpo, oltre ad ecchimosi al capo, con trauma cranico.
I poliziotti stanno indagando sull’accaduto e stanno cercando di ricostruire la fisionomia degli aggressori. Giovani intorno ai 35 anni, vestiti casual con jeans e giubbotti, e dall’accento marcatamente dialettale, probabilmente del Salernitano.

Ultimi Articoli

Top News

Coronavirus, 15.370 nuovi casi e 310 decessi in 24 ore

17 Aprile 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Sono 15.370 i nuovi casi di Coronavirus in Italia (ieri 15.943) a fronte di 331.734 tamponi effettuati su un totale di 54.864.328 da inizio emergenza. E’ quanto si legge nel bollettino del Ministero della Salute – Istituto Superiore di Sanità di oggi. Nelle ultime 24 ore sono stati 310 i decessi, che […]

[…]

Top News

Salvini “Mio rinvio a giudizio decisione più politica che giudiziaria”

17 Aprile 2021 0
PALERMO (ITALPRESS) – “Quello che si è deciso in quest’aula ha un sapore politico più che giudiziario”. Lo ha detto il leader della Lega Matteo Salvini, parlando con i giornalisti a Palermo dopo il rinvio a giudizio per il caso Open Arms.“Ieri ho contribuito a dissequestrare gli italiani, che la prossima settimana potranno andare dopo […]

[…]