Aggredito Battista: botte all’ex consigliere comunale

L’ex consigliere comunale Nicola Battista è stato aggredito la sera del 30 dicembre scorso, in corso Vittorio Emanuele, nella piazzetta del bar Esposito da due sconosciuti.

«Lascia stare mia moglie», gli avrebbero urlato i due, poi lo avrebbero colpito più volte.

Battista, medico legale e di medicina del lavoro, per anni direttore sanitario della clinica Malzoni ha 63 anni.

Una volta a terra, l’uomo è stato abbandonato dolorante. Lo stesso ho chiamato la polizia giunta immediatamente sul posto insieme ai sanitari del 118.

Ricoverato in ospedale, il professionista ha riportato una probabile frattura ad una spalla e numerose lesioni in più punti del corpo, oltre ad ecchimosi al capo, con trauma cranico.
I poliziotti stanno indagando sull’accaduto e stanno cercando di ricostruire la fisionomia degli aggressori. Giovani intorno ai 35 anni, vestiti casual con jeans e giubbotti, e dall’accento marcatamente dialettale, probabilmente del Salernitano.

Ultimi Articoli

Attualità

Basta, Ato Rifiuti ha deciso: il biodigestore si realizzerà a Chianche

14 Luglio 2020 0

Il Consiglio d’Ambito dell’Ato rifiuti – sulla scorta della relazionepredisposta dalla Commissione tecnico scientifica appositamentenominata – individua il sito di Chianche quale soluzione migliore e piùfunzionale per l’allocazione di un impianto per il trattamento dellafrazione […]