Acquista gioco online, ma è vittima di una truffa: denunciati due napoletani

I Carabinieri della Stazione di Ospedaletto d’Alpinolo hanno denunciato un 42enne ed un 61enne della provincia di Napoli, ritenuti responsabili di truffa.

L’indagine prende spunto dalla denuncia presentata da una persona del luogo che, in cerca di regali, veniva attratta dal prezzo conveniente di un gioco per bambini in vendita su un noto sito di annunci on-line.

La vittima ha esitato l’inserzionista, effettuando in seguito il pagamento di 300 euro mediante ricarica su carta prepagata. Ma, ricevuta la somma pattuita, il fittizio venditore si è reso irreperibile sui contatti forniti, omettendo la consegna del giocattolo.

Con una serie di accertamenti i Carabinieri sono riusciti a risalire all’identità dei presunti responsabili per i quali è scattato il deferimento in stato di libertà alla competente Autorità Giudiziaria.

Ultimi Articoli

Top News

Droga, Dadone “Un giovane al giorno muore per overdose”

6 Maggio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “I dati del 2019 legati ai decessi per overdose tra i giovani parlano di uno al giorno con un aumento dell’11% rispetto al 2018, il 45% di questi è causato dall’eroina ma è in aumento anche l’overdose per cocaina”. Così Fabiana Dadone, ministra per le Politiche giovanili con delega per le politiche […]

[…]

Top News

Covid, Von der Leyen “Italia aveva ragione a chiedere l’intervento Ue”

6 Maggio 2021 0
BRUXELLES (BELGIO) (ITALPRESS) – “Ricordo bene l’inizio della pandemia e l’appello dell’Italia all’Europa. Gli italiani chiesero la solidarietà e il coordinamento dell’Europa, e avevano ragione. L’Europa doveva intervenire ed è quello che abbiamo fatto”. Così la presidente della Commissione Ue, Ursula Von der Leyen, nel discorso sullo Stato dell’Unione.“L’Europa è l’unica regione a esportare vaccini […]

[…]

Top News

Tirrenia, appello a Giorgetti: “Poche ore per evitare la crisi”

6 Maggio 2021 0
MILANO (ITALPRESS) – “Senza l’accordo di ristrutturazione di CIN, Tirrenia in A.S., come sancito dall’Attestatore, primario professionista terzo ed indipendente, recupererebbe forse fra il 10% ed il 19% del proprio credito di 180 milioni di euro, quindi una cifra fra 18 e 34 milioni di euro, ma non subito fra diversi anni e senza alcuna […]

[…]

Top News

Scuola, Bianchi “A settembre tutti in aula in sicurezza”

6 Maggio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Voglio riportare a settembre tutti gli studenti in aula e in sicurezza”. Così, in un’intervista a la Repubblica, il ministro dell’Istruzione Patrizio Bianchi. “L’obiettivo è avere tutti gli studenti in presenza, anche quelli delle superiori. E per farlo il nostro primo problema è garantire la sicurezza. La scuola oggi ha bisogno di […]

[…]