Abusivismo edilizio: cantiere sequestrato a Solofra, due denunciati

I Carabinieri della Stazione di Solofra, a conclusione di mirati accertamenti per il contrasto dell’abusivismo edilizio, hanno denunciato due persone ritenute responsabili della realizzazione di opere in assenza di titoli autorizzativi.

L’attività ispettiva, eseguita unitamente a personale dell’Ufficio Tecnico Comunale, ha permesso di accertare che era in corso un intervento edilizio (consistente nella realizzazione di agglomerati in cemento armato alla base di un muto di contenimento) in assenza di autorizzazione.

Alla luce delle evidenze emerse, sia a carico del committente dei lavori che del titolare dell’impresa edile è scattato il deferimento in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino.

Il cantiere è stato sottoposto a sequestro.

Ultimi Articoli

Top News

Visa, nel 2020 carbon neutrality, obiettivo zero emissioni entro 2040

22 Aprile 2021 0
MILANELLO (ITALPRESS) – Visa ha annunciato di aver ottenuto nel 2020 la carbon neutrality in tutte le proprie attività operative e di voler raggiungere l’obiettivo di zero emissioni entro il 2040. Visa ha inoltre definito una strategia per diventare azienda “climate positive” grazie a nuove partnership e a numerose iniziative volte a supportare il commercio […]

[…]

Top News

Nesci “Impegno per risorse Sud, video Grillo non polverizza lavoro M5s”

22 Aprile 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “C’è stato un grande impegno da parte di tutti, anche a partire dal precedente governo, per assegnare risorse al Sud che superassero la soglia del 34%. E’ recente l’informazione della ministra: siamo arrivati al 39,4% di risorse, che è una media rispetto a tutte le missioni e le loro singole componenti. Poi […]

[…]