Abbandono e gestione illecita di rifiuti speciali pericolosi: area sequestrata, scattano denunce a Montefalcione

A Montefalcione, i Carabinieri della locale Stazione, coadiuvati dai colleghi della Stazione Forestale di Avellino, hanno posto sotto sequestro preventivo un’area di circa 100 metri quadrati, di proprietà delle “Ferrovie dello Stato”, dove erano state illecitamente depositate di circa 80 metri cubi di traversine ferroviarie in disuso, trattate con creosoto, utilizzato come impregnante: una sostanza chimica, notoriamente cancerogena, estremamente volatile e diffusibile nell’ambiente sia per vaporizzazione (che aumenta col crescere delle temperature) che per percolazione (con inquinamento della falda acquifera).

Dal 2002 tali materiali sono classificati “rifiuti pericolosi” e pertanto è vietato lo stoccaggio non autorizzato.

Alla luce delle evidenze emerse, due amministratori di due distinte società, sono stati deferiti alla Procura della Repubblica di Avellino, individuati come responsabili per abbandono e gestione illecita di rifiuti speciali pericolosi. Nel corso dei successivi accertamenti, gli inquirenti procederanno a verificare eventuali contaminazioni della sostanza nell’area circostante.

 

Ultimi Articoli

Attualità

Pratola Serra, il Tar conferma lo scioglimento del comune

5 Gennaio 2022 0

Il provvedimento di scioglimento per forme d’ingerenza della criminalità organizzata del Comune di Pratola Serra, centro di meno di 4 mila abitanti alle porte di Avellino indicato come la città dei motori, “deve ritenersi pienamente […]

Attualità

Tamponi positivi, niente panico

5 Gennaio 2022 0

Il presidente dell’ordine dei medici della provincia di Avellino Franco Sellitto fa chiarezza sui dati relativi all’indice di positività dei tamponi analizzati sul territorio. Il responsabile della protezione civile regionale Italo Giulivo nel corso dell’intervista […]

Attualità

Covid in Irpinia: altri 591 positivi

4 Gennaio 2022 0

L’Azienda Sanitaria Locale comunica su 2.732 tamponi effettuati sono risultate positive al Covid 591 persone: – 8, residente nel comune di Aiello del Sabato; – 9, residenti nel comune di Altavilla Irpina; – 32, residenti […]