70mila prodotti “tarocchi”, blitz della Finanza a Baiano e Sperone

Continua con successo l’attività predisposta e coordinata dal Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Avellino finalizzata, grazie ad una sempre maggiore presenza sul territorio, alla prevenzione ed alla repressione dei principali fenomeni di illegalità. In tale ottica, si colloca l’ultimo, importante piano di controllo operato dai militari della Tenenza di Baiano, i quali hanno impedito la commercializzazione di un notevole quantitativo di prodotti non conformi alle attuali disposizioni…

Continua con successo l’attività predisposta e coordinata dal Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Avellino finalizzata, grazie ad una sempre maggiore presenza sul territorio, alla prevenzione ed alla repressione dei principali fenomeni di illegalità. In tale ottica, si colloca l’ultimo, importante piano di controllo operato dai militari della Tenenza di Baiano, i quali hanno impedito la commercializzazione di un notevole quantitativo di prodotti non conformi alle attuali disposizioni di legge. I blitz dei finanzieri, frutto di un’oculata ed articolata attività di intelligence, hanno interessato, questa volta, due negozi, ubicati in Sperone e Baiano dove, a seguito di un’accurata attività ricognitiva, sono stati rinvenuti moltissimi prodotti, prevalentemente di natura elettronica (caricabatterie, gadgets per cellulari, lettori mp3, pennette usb, prodotti di cartoleria e casalinghi ecc…), non conformi agli standard di sicurezza generale dei prodotti, previsti dal codice del consumo. Nel corso dell’attività veniva anche riscontrata la presenza di prodotti contraffatti che raffiguravano alcuni personaggi del mondo della Disney. Inoltre, il controllo consentiva di individuare presso una delle attività commerciali la presenza di due commessi intenti a lavorare senza le dovute tutele previste dalla legislazione in materia di lavoro. Nel complesso, il piano di controllo si è concluso con il sequestro amministrativo di oltre 70.000 pezzi, due segnalazioni alla Camera di Commercio di Avellino, una denuncia per il reato di contraffazione marchi inoltrata alla locale A.G. e la segnalazione ai competenti uffici per l’impiego di lavoratori in nero. L’assoluta consapevolezza degli effetti distorsivi del commercio di prodotti non sicuri e del lavoro sommerso, spinge la guardia di finanza a mantenere alta l’azione di contrasto, anche in tali settori per impedire che venga alterata la libera concorrenza nel mercato, creando un illecito vantaggio competitivo per le aziende non in regola, a danno dei contribuenti onesti.

Ultimi Articoli

Top News

Recovery, Bonomi “Ci sono criticità, tempo sta scadendo”

25 Gennaio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Non è che non ci è piaciuto, abbiamo posto in evidenza una criticità metodologica con cui è stato affrontato il documento che attualmente non rispetta le linee guida della Ue. La Commissione ha detto che misura per misura e riforma per riforma devono essere indicati gli obiettivi, come si pensa di raggiungere […]

[…]

Top News

Crisi di Governo, domani le dimissioni di Conte

25 Gennaio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – E’ convocato per domani mattina alle ore 9 il Consiglio dei Ministri nel corso del quale il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, comunicherà ai ministri la volontà di recarsi al Quirinale per rassegnare le sue dimissioni. A seguire, il premier si recherà dal presidente della Repubblica, Sergio Mattarella. Lo rende noto Palazzo […]

[…]

Top News

Vaccini, Commissione Ue “Ritardi inaccettabili”

25 Gennaio 2021 0
BRUXELLES (BELGIO) (ITALPRESS) – “Le risposte di AstraZeneca” sui ritardi nella pianificazione delle consegne dei vaccini ai Paesi Ue “non sono soddisfacenti. Stasera è prevista un’altra riunione”. Lo ha detto la commissaria europea alla Salute Stella Kyriakides al termine del primo scambio con i rappresentanti dell’azienda farmaceutica che entro la fine della settimana dovrete ricevere […]

[…]

Top News

A Napoli si gira il nuovo film di Salemme “Con tutto il cuore”

25 Gennaio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Sono iniziate a Napoli le riprese di “Con tutto il cuore”, il nuovo film di Vincenzo Salemme.La pellicola vede protagonisti Vincenzo Salemme, Serena Autieri, Cristina Donadio, con la partecipazione di Maurizio Casagrande. Fanno parte del cast anche Antonio Guerriero, Sergio D’Auria, Andrea Di Maria, Vincenzo Borrino, Gennaro Guazzo, Ciro Capano, Rodolfo Corsato, […]

[…]

Top News

Conte “Il Milan non è solo Ibra, serve un’Inter cinica”

25 Gennaio 2021 0
MILANO (ITALPRESS) – “Al di là del punto di vista psicologico, domani c’è in palio un passaggio del turno, che è la cosa più importante, in una competizione per la quale abbiamo massimo rispetto”. Antonio Conte mette da parte il duello di campionato e si concentra esclusivamente sul derby di domani che assegna un posto […]

[…]