Bancarella per la vendita di cannabis durante la festa: denunciato 30enne di Serino

I Carabinieri della Stazione di Serino hanno deferito in stato di libertà di un 30enne del posto, ritenuto responsabile di detenzione ai fini della commercializzazione di sostanze stupefacenti: lo stesso, durante una manifestazione folkloristica, aveva allestito un banco con esposte per la vendita confezioni di infiorescenze di cannabis sativa.

Sottoposte a sequestro di 56 barattolini e 17 bustine sottovuoto, contenenti complessivamente circa 150 grammi di sostanza stupefacente.

Per il predetto è dunque scattata la denuncia alla Procura della Repubblica di Avellino per il reato di cui all’articolo 73 del D.P.R. 309/90.

Nove giovani (di età compresa tra i 17 ed i 28 anni), sorpresi dai Carabinieri nell’hinterland avellinese in possesso di modiche quantità di stupefacenti, sono stati invece segnalati alla competente Autorità Amministrativa, ai sensi dell’articolo 75 del medesimo Decreto.

Ultimi Articoli

Cronaca

Evasione dal carcere di Avellino

11 Gennaio 2022 0

Due detenuti sono evasi nella notte dalla casa circondariale di Bellizzi Irpino. I fuggitivi hanno praticato un foro nel muro delle loro celle e poi hanno scavalcato le mura di cinta calandosi con delle lenzuola. […]

Attualità

Scuola: il Tar sospende l’ordinanza di De Luca

10 Gennaio 2022 0

Il Tar ha sospeso l’ordinanza con la quale la Regione Campania ha disposto la didattica a distanza fino al 29 gennaio in tutte le scuole dell’infanzia, elementari e medie del territorio per criticità legate alla […]