Avellino trema: sesso con le minorenni, in arrivo altri provvedimenti

Si svolgerà domani, giovedì, presso il Carcere di Bellizzi, l’interrogatorio di garanzia per Federico De Vito, gestore del circolo privato «L’Incontro» dove sarebbero avvenuti gli “incontri” tra le minorenni e uomini alla ricerca di sesso facile e a basso prezzo. Il 70enne dovrà rispondere alle domande del Gip Antonio Sicuranza. (LEGGI QUI)

Giovedì toccherà a Mario Luciano, 85 anni di Lapio, concessionario Bmw ad Avellino per tantissimi anni e Giuseppe Raselli, 50 anni, consulente del lavoro di Avellino. I due, che si trovano agli arresti domiciliari, dovranno rispondere direttamente al gip Isabella Iaselli, presso il Tribunale di Napoli, che ha firmato emesso le tre ordinanze di misura cautelare.

Gli inquirenti stanno mettendo ordine tra le migliaia di pagine di interrogatori e intercettazioni e i documenti prelevati sia nei locali del circolo di Via Vasto che presso le abitazioni dei tre uomini.

Saranno effettuati riscontri tra quanto dichiarato ai Carabinieri dalle minorenni che hanno svelato ogni cosa, con un pò di imbarazzo visto che erano presenti i loro genitori al momento degli interrogatori. Gli inquirenti ritengono che finora sia emersa solo la punta dell’iceberg e che nuovi sviluppi possano esserci. Gli inquirenti non hanno fretta, devono compiere attente valutazioni da sottoporre poi al magistrato onde evitare di commettere errori che provocherebbero gravissimo danni a persone che poi dovessero risultare estranee.

La individuazione di altri clienti che avrebbero fruito delle prestazioni sessuali delle ragazzine è ormai vicina.

Sarebbero una decina gli uomini – non solo di Avellino perchè ce ne sarebbero diversi provenienti anche dallaprovincia – già attenzionati e per i quali sarebbero pronti i provvedimenti del giudice. 

Attraversdo le dichiarazioni delle minorenni si potrà risalire anche ad altre ragazzine coinvolte in un giro che andrebbe avanti da tre anni. E in tutto questo tempo non possono essere stati semplicemente Mario Luciano e Pino Raselli gli unici clienti che, nel circolo di Federico De Vito, facevano sesso con tante minorenni.

 

Ultimi Articoli

Top News

Recovery Fund, per Bankitalia possibile impatto 3 punti Pil entro 2025

7 Settembre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – “L’incertezza riguardo agli effetti del nuovo strumento europeo sull’economia italiana è dunque al momento molto elevata, date le limitate informazioni disponibili sull’ammontare delle risorse che verranno concesse e sul loro utilizzo”. Così Fabrizio Balassone, capo del Servizio Struttura economica di Bankitalia, in audizione presso la commissione Bilancio della Camera sull’individuazione delle priorità […]

[…]

Top News

Coronavirus, 1.108 nuovi positivi in 24 ore

7 Settembre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – Ci sono 1.108 nuovi positivi al Coronavirus in Italia nelle ultime 24 ore. Un dato ancora in calo, con 189 nuovi casi in meno rispetto ai 1.297 di ieri. E’ quanto si legge nel bollettino del ministero della Salute e della Protezione Civile. Il totale dei casi da inizio pandemia sale a […]

[…]

Top News

Nasce il Tg di Poste Italiane per raccontare l’Italia che cambia

7 Settembre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – Una nuova voce nel mondo dell’informazione: è Tg Poste, il telegiornale di Poste Italiane in onda da oggi per raccontare l’Italia che cambia. Tg Poste andrà in onda ogni giorno, dal lunedì al venerdì, alle 12 e sarà trasmesso in diretta dai nuovi studi di viale Europa a Roma, nella sede centrale […]

[…]

Top News

Covid, Speranza “Su vaccino passi avanti, ma non abbassare la guardia”

7 Settembre 2020 0
SIENA (ITALPRESS) – “Vanno bene i soldi del Recovery fund, quelli del Mes, e le somme del bilancio dello Stato, purchè arrivino al servizio sanitario nazionale” in modo che io sia “contento, soddisfatto, e spingo assolutamente in questa direzione”. Così il ministro della Salute, Roberto Speranza a margine di un evento alla Fondazione Toscana Life […]

[…]