Avellino, ancora un investimento in città: donna in ospedale

Il primo investimento di un pedone nel 2020, in pieno centro ad Avellino, è quello di una donna di una quarantina di anni, mandata gambe all’aria da una Fiat Punto guidata da un uomo.

L’incidente è avvenuto alle 16,15 in Piazza d’Armi, esattamente all’incrocio che immette verso Via Circumvallazione.

Una donna è stata investita mentre attraversava la strada. Ai vigili urbani, prontamente intervenuti, il guidatore della Fiat Punto ha continuato a ripetere di non avere potuto fare nulla per evitare di investire la persona che improvvisamente è scesa dal marciapiede, parandosi dinanzi all’utilitaria.

La donna è rimasta a terra per una decina di minuti, fino all’arrivo dell’ambulanza mentre il traffico è rimasto bloccato per la presenza di autobus impossibilitati a superare la vettura investitrice, rimasta al centro della strada fino all’arrivo della pattuglia dei vigili, intervenuti per compiere i rilievi del caso.

E’ l’ennesimo investimento che si registra ad Avellino, sempre in pieno centro. Distrazione degli automobilisti e pure dei pedoni, alla base di questa lunga serie di incidenti.

Ultimi Articoli