Asl Avellino, furbetti del cartellino: assenti giustificati per motivi di giustizia

Per alcuni dipendenti dell’Asl di Avellino oggi l’assenza sarà giustificata da “motivi di giustizia”.

Quanti erano in servizio e furono beccati mentre si assentavano senza valida giustificazione questa mattina dovranno presentarsi dinanzi al giudice Pierpaolo Calabrese, presso il Tribunale di Avellino, per essere processati per i reati loro ascritti. Furono 33 le persone denunciante, non tutte rinviate a giudizio (ci sono state due archiviazioni e un patteggiamento) e non tutti sono ancora in servizio presso gli uffici dell’Asl.

I fatti risalgono al 16 marzo 2016, quando avvenne il blitz del personale della squadra Mobile di Avellino con la successiva la sospensione dal servizio di 21 dipendenti in quanto ritenuti responsabili di truffa e assenteismo da pubblico servizio.

Si svolgerà oggi l’udienza che non ebbe luogo lo scorso 4 giugno e sarà presente un pool di avvocati per difendere le persone accusate di avere timbrato il cartellino ed avere poi lasciato il posto di lavoro. A giudizio anche l’assessore alle attività produttive del Comune di Avellino Arturo Iannaccone.

Ultimi Articoli

Top News

Un cartoon per conoscere la dermatite atopica e combattere lo stigma

19 Ottobre 2021 0
MILANO (ITALPRESS) – Bullismo e discriminazioni. Chi soffre di dermatite atopica non solo deve fare i conti con segni e sintomi della malattia, ma deve lottare ogni giorno con le sue conseguenze sociali: 4 adolescenti su 10 dichiarano di essere vittime di bullismo, mentre 3 adulti su 10 di subire discriminazioni sul luogo di lavoro, […]

[…]

Top News

Ex Ilva, Giorgetti “Invitalia verso 60% acquisizione del capitale”

19 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Oggi la quota del capitale sociale dell’ex Ilva detenuta da Invitalia è pari al 38%, pari 50% dei diritti di voto in assemblea. L’accordo di investimento del 10 dicembre 2020, prevede che, a seguito di un secondo aumento di capitale, Invitalia acquisisca il 60% del capitale. Il secondo aumento di capitale, per […]

[…]

Top News

Juve in Russia contro lo Zenit, Allegri “Match-ball da sfruttare”

19 Ottobre 2021 0
TORINO (ITALPRESS) – “Lo Zenit è una buona squadra, ha giocatori tecnici a metà campo e in avanti, è una squadra molto europea che gioca un discreto calcio. A Londra hanno fatto una bella partita e per noi è una tappa importante, un risultato positivo ci permetterebbe di aumentare le percentuali del passaggio del turno”. […]

[…]

Top News

Vinitaly, per la Special Edition 12 mila operatori e 2500 buyer

19 Ottobre 2021 0
VERONA (ITALPRESS) – Con oltre 12.000 operatori professionali, più di 2500 buyer (circa il 22% del totale) e 60 nazioni rappresentate, Veronafiere archivia l’edizione speciale e straordinaria di Vinitaly, terza e ultima tappa italiana di collegamento alla 54^ edizione in programma dal 10 al 13 aprile 2022.“Si tratta di un risultato al di sopra delle […]

[…]

Top News

Al via la nuova Genertel 100% nativa digitale

19 Ottobre 2021 0
MILANO (ITALPRESS) – Al via la nuova Genertel, 100% nativa digitale, ideata e realizzata in modalità smart e agile working in meno di 18 mesi, che consente di sottoscrivere la polizza in meno di 1 minuto, sospendere/riattivare ed integrare la copertura, anche dopo l’acquisto, con un semplice clic in 1 secondo 24/7, e di ottenere […]

[…]

TG News

Tg News – 19/10/2021

19 Ottobre 2021 0

In questa edizione: – Ballotaggi: 8 capoluoghi su 10 al centrosinistra – Facebook e il metaverso: 10mila posti di lavoro in Europa – Turismo 2021: cresce solo nella zona mediterranea – Occupazione a ottobre: 505 […]