Arrestata candidata al consiglio comunale: ma non facciamo festa

C’è pure una candidata della Lista “Ora Avellino” tra le cinque persone nei cui confronti sono state emesse misure cautelari dal GIP del Tribunale di Avellino, dottor Marcello Rotondi, ed eseguite dal personale dalla Squadra Mobile di Avellino. (LEGGI QUI)

Agli arresti domiciliati è finita Rita Coluccino, 39 anni, commessa, facente parte della lista di Livio Petitto che sostiene il candidato sindaco Gianluca Festa.

Ai domiciliari anche Luigi Pescatore, 48 anni, mentre sono finiti in carcere Pasqualino Mastrogiacomo, 43 anni, di Avellino, Francesco De Martino, 22 anni  di Napoli, Ruggiero Marino, 51 anni di Avellino.

I componenti della lista “Ora Avellino” hanno emesso la seguente nota:


La vicenda giudiziaria che ha colpito Rita Coluccino ci ha profondamente rattristato.

Si tratta di una giovane donna, dipendente di un supermercato, e ci ha particolarmente rammaricato apprendere del suo coinvolgimento in reati comuni.

E’ inutile dire che quando ha accettato la candidatura nella lista per il Comune di Avellino la stessa era immune da pregiudizi penali e nessuno, nemmeno la diretta interessata, era a conoscenza di indagini in corso.

In tale situazione, non possiamo che confermare il nostro grande rispetto per il lavoro della magistratura inquirente ed al tempo stesso esprimere la speranza che Rita Coluccino possa dimostrare la sua totale estraneità ai fatti che le sono stati addebitati.

Ovviamente non vi è nessun collegamento con la vicenda politica e amministrativa di questi giorni e dunque nessun eventuale  tentativo di  speculazione potrà avere successo, posto che la Coluccino non risponde, a differenza di altri, di ipotesi di reato contro la pubblica amministrazione o di danno erariale.

 

 

(LEGGI QUI)

Ultimi Articoli

Top News

Gonzalez e Vlahovic trascinano i viola, Toro battuto 2-1

28 Agosto 2021 0
FIRENZE (ITALPRESS) – La Fiorentina batte per 2-1 il Torino e conquista i primi tre punti del suo campionato. Netta la superiorità tecnica dei viola al di là del risultato finale davanti ad una squadra, quella granata, che ha dimostrato ancora una volta limiti evidenti sia nel gioco che nel carattere, e che si presenta […]

[…]

Top News

Colpo Empoli allo Stadium, Mancuso manda ko la Juve

28 Agosto 2021 0
TORINO (ITALPRESS) – Impresa Empoli che nella seconda giornata del campionato di Serie A sbanca Torino e inguaia la Juve. I toscani, che non battevano la formazione bianconera dal 1999, lo hanno fatto per la prima volta a Torino chiudendo la sfida dell’Allianz Stadium sull’1-0. Male la Juventus che doveva scrollarsi di dosso l’opaco secondo […]

[…]

Top News

L’Atalanta sbatte contro il Bologna, 0-0 al Gewiss Stadium

28 Agosto 2021 0
BERGAMO (ITALPRESS) – Debutto stagionale senza reti per l’Atalanta al Gewiss Stadium. Nell’anticipo della seconda giornata di Serie A, il Bologna blocca gli uomini di Gasperini sullo 0-0 e interrompe la striscia di sette sconfitte di fila sul campo degli orobici. Una prestazione di carattere per i felsinei, al match numero 2500 nel massimo campionato […]

[…]

No Picture
Top News

Reddito di cittadinanza, Salvini “Errore che va cancellato”

28 Agosto 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Si è dimostrato un fallimento assoluto, dobbiamo cancellare il reddito di cittadinanza: votarlo 3 anni fa è stato un errore, ma gli errori vanno riconosciuti e cancellati”. Così il leader della Lega Matteo Salvini dal palco di Pinzolo, intervistato da Mario Giordano. “A settembre proporremo un testo e io metterò la prima […]

[…]

Top News

Bebe Vio dalla paura all’oro, a Tokyo altre 5 medaglie Italia

28 Agosto 2021 0
TOKYO (GIAPPONE) (ITALPRESS) – Bebe Vio è ancora d’oro alle Paralimpiadi. Dopo il trionfo di Rio 2016, la ventiquattrenne di Mogliano Veneto ha trionfato anche sulla pedana del Makuhari Messe Hall B ai Giochi di Tokyo, battendo nel remake della finale brasiliana la cinese Zhou Jingjing per 15-9 e facendo esplodere di gioia il presidente […]

[…]