Ariano Irpino: imprenditore realizza abusivamente 7 depositi agricoli

I Carabinieri della Stazione di Ariano Irpino hanno deferito alla competente Autorità Giudiziaria un 50enne del posto ritenuto responsabile di abusivismo edilizio.

L’attività, condotta unitamente ai Carabinieri per la Tutela Agroalimentare di Salerno, ha permesso di accertare che il predetto, su un fondo demaniale soggetto a vincolo idrogeologico ubicato in agro del Comune di Ariano Irpino, in un’area recintata di circa 3mila metri quadrati, aveva abusivamente realizzato sette manufatti in muratura, legno e lamiere, utilizzati come depositi agricoli.

Alla luce delle evidenze emerse, a carico del 50enne è scattata la denuncia in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Benevento.

I manufatti abusivi sono stati sottoposti a sequestro.

Ultimi Articoli

Top News

Mourinho difende i Friedkin “Qualcuno ride con le tasche piene”

23 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “I Friedkin hanno ereditato tanti errori fatti dagli altri, così come Tiago Pinto. La proprietà ha speso tanto per rimediare a quegli errori, e c’è gente che ride con le tasche piene. Tanti milioni sono stati spesi e abbiamo dovuto spenderne altri per creare le condizioni per il successo del progetto”. E’ […]

[…]

Avellino

Sequestro di droga nel carcere di Avellino

23 Ottobre 2021 0

Importante operazione di servizio della Polizia Penitenziaria di Avellino, che ieri sera ha sequestrato dello stupefacente che stava per essere introdotto nella Casa circondariale. Ne da notizia il Sindacato Autonomo Polizia Penitenziaria SAPPE, per voce […]

Attualità

Covid in Irpinia: 9 positivi

23 Ottobre 2021 0

L’Azienda Sanitaria Locale comunica su 419 tamponi effettuati sono risultate positive al COVID  9 persone: – 3, residenti nel comune di Avellino; – 2, residenti nel comune di Cervinara; – 1, residente nel comune di […]

Cronaca

Lioni: non rispetta il divieto di avvinamento, arrestato

23 Ottobre 2021 0

Si sono aperte le porte del carcere per un uomo arrestato dai Carabinieri della Stazione di Lioni, in esecuzione di un’ordinanza emessa dal GIP del Tribunale di Avellino. Il provvedimento scaturisce dall’inosservanza alle prescrizioni impostegli […]