Andretta, bomba carta contro un’abitazione. Indagano i carabinieri

Paura nella tarda serata di ieri ad Andretta. Una bomba carta è esplosa in contrada Pisciolo, nelle vicinanze dell’abitazione di una famiglia originaria del Lazio ma residente in Alta Irpinia da qualche anno. La deflagrazione avrebbe causato danni alla porta d’ingresso della casa, provocando danni anche ad un’auto parcheggiata nelle vicinanze. Nessun ferito fortunatamente. Sulla vicenda indagano i carabinieri della locale stazione. Sono intervenuti anche i vigili del fuoco.

Ultimi Articoli

Top News

Nasce il nuovo notiziario hi-tech dell’Agenzia Italpress

20 Ottobre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – Un nuovo notiziario tematico per l’agenzia di stampa Italpress, che apre così una finestra informativa sull’hi-tech. Gaming, cloud computing, smart home, smart devices, cyber security, i progressi dell’intelligenza artificiale e della robotica applicati alla vita quotidiana: nel nuovo notiziario, nato in collaborazione con la testata specializzata TraMe&Tech diretta da Marco Lombardo, capo […]

[…]

Top News

Costruzioni, ad agosto produzione +12,9% su mese

20 Ottobre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – Ad agosto 2020 si stima che su base mensile l’indice destagionalizzato della produzione nelle costruzioni aumenti del 12,9%, confermando la tendenza positiva iniziata da maggio, dopo le flessioni registrate nei mesi precedenti a causa del lockdown.Nella media del trimestre giugno – agosto 2020, l’indice destagionalizzato della produzione nelle costruzioni mostra una crescita […]

[…]

Top News

Giro2020, Gaviria positivo al Covid-19 e asintomatico

20 Ottobre 2020 0
UDINE (ITALPRESS) – Sottoposto ieri, giorno di riposo del Giro d’Italia, a un test PCR, il 26enne velocista colombiano dell’Uae Team Emirates Fernando Gaviria è risultato positivo al Covid-19. Tutti gli altri ciclisti e membri dello staff del team hanno ricevuto un esito negativo e proseguiranno oggi la Corsa Rosa. Lo staff sanitario della squadra […]

[…]

Top News

Camorra, operazione contro clan “Cifrone” con 23 arresti

20 Ottobre 2020 0
NAPOLI (ITALPRESS) – I carabinieri di Napoli hanno eseguito misure cautelari nei confronti di esponenti del clan “Cifrone”, operante nei quartieri a nord di Napoli. Ventitre le persone accusate di “associazione di tipo mafioso”, “associazione finalizzata al traffico illecito di sostanze stupefacenti”, “estorsione”, “minaccia”, “detenzione e porto di armi e munizioni”, tutti reati aggravati dal […]

[…]