Al bar nonostante l’obbligo di sorveglianza, denunciati due pregiudicati

I Carabinieri della Stazione di Quindici hanno denunciato due pregiudicati ritenuti responsabili di inosservanza degli obblighi imposti dall’Autorità Giudiziaria. I due infatti, sebbene  sottoposti alla misura della sorveglianza speciale e della libertà vigilata, sono stati sorpresi dai militari all’interno di un bar, violando le prescrizioni imposte loro.

Da qui la denuncia in stato di libertà alla competente Autorità Giudiziaria. La misura di sicurezza della Libertà Vigilata consistente nella limitazione della libertà personale del soggetto posta in essere dall’Autorità Giudiziaria attraverso una serie di prescrizioni tese a impedire la commissione di nuovi reati e favorire il reinserimento sociale. La misura di prevenzione della Sorveglianza Speciale viene applicata ai soggetti che vengono ritenuti pericolosi per la sicurezza e per la pubblica moralità ed, in particolare, a quei soggetti che, sulla base di elementi di fatto: debbano ritenersi abitualmente dediti a traffici delittuosi; si sospetta vivano abitualmente, per la condotta ed il tenore di vita, anche in parte, con i proventi di attività delittuose; siano sospettati di essere dediti alla commissione di reati che offendono o mettono in pericolo l’integrità fisica o morale dei minorenni, la sanità, la sicurezza o la tranquillità pubblica.

Ultimi Articoli

Cronaca

Paura a Montoro: incendio di vaste proporzioni

1 Agosto 2021 0

Un incendio di vaste proporzioni si è sviluppato nel tardo pomeriggio a Montoro. Paura tra la popolazione mentre sul posto accorrevano i mezzi dei Vigili del fuoco e della Protezione Civile. Per cause in corso […]

Top News

Covid, 5321 nuovi casi in Italia. Cinque vittime nelle ultime ore

1 Agosto 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Cala il numero dei nuovi contagiati Covid in Italia: i nuovi casi sono 5.321, in discesa rispetto ai 6.513 registrati ieri; cala anche il numero di tamponi processati, solo 167.761. Il tasso di positività si impenna e passa dal 2,4% di ieri al 3,17%. Cala notevolmente il numero dei decessi, 5 le […]

[…]