Accerchiati e rapinati, notte di paura per due avellinesi al centro di Napoli

Una notte da non dimenticare per due ragazzi di Avellino che erano andati a trascorrere una serata a Napoli.

Il primo, un 31enne avellinese, è stato accerchiato da sconosciuti mentre si trovava nei pressi di in piazza 7 Settembre, al centro storico del capoluogo partenopeo.

Il fatto è avvenuto poco dopo le tre della notte (o del mattino…) e al giovane è stato portato via un telefono di valore, un Iphone 7.

Autore della rapina è stato poi scoperto essere stato un senegalese che ha anche colpito il 31enne il quale aveva tentato di reagire alla rapina. Diverse persone hanno assistito alla scena indicando immediatamente il fatto a una pattuglia dei Carabinieri che stazionava nei pressi della piazza.

Il senegalese è stato individuato e arrestato. Si tratta di un personaggio noto alle forze dell’ordine, con precedenti specifici, in Italia senza fissa dimora di nome Alphaoumar Djallo, 20enne del Senegal.

Poco prima, sempre nelle strade del centro storico di Napoli, era stata una 18enne avellinese vittima della rapina del cellulare. Protagonisti dell’azione due coetanei napoletani, che erano a bordo di uno scooter.

Il ragazzo seduto dietro il guidatore, ha strappato il telefonino dalle mani della ragazza ma i protagonisti dello scippo sono stati subito raggiunti dai carabinieri, allertati dalla stessa ragazza, presenti in zona nell’ambito dei servizi di prevenzione che stanno portando a brillanti risultati, come dimostrano questi due casi per i quali sono stati immediatamente individuati i rapinatori.

I due napoletani di 19 e 17 anni sono stati portati in caserma con l’accusa di furto.

Ultimi Articoli

Attualità in Irpinia

Covid, 2 positivi in Irpinia

14 Ottobre 2021 0

L’Azienda Sanitaria Locale comunica su 495 tamponi effettuati sono risultate positive al COVID 2 persone: 1, residente nel comune di Castelvetere sul Calore; 1, residente nel comune di Cesinali. L’Azienda Sanitaria Locale ha avviato indagine […]

Top News

No Smog Mobility, a nove anni dal 2030 la transizione è inarrestabile

14 Ottobre 2021 0
PALERMO (ITALPRESS) – I processi legislativi devono stare al passo con la transizione ecologica che stiamo vivendo. Convergono tutti su questo punto i relatori e gli addetti ai lavori che hanno preso parte all’undicesima edizione di No Smog Mobility, la rassegna siciliana sulla mobilità sostenibile, pubblica e privata, organizzata questa mattina negli spazi del Museo […]

[…]

Top News

Ulixes Sgr, primi tre investimenti per 6,1 milioni

14 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Ulixes SGR S.p.A. ha presentato il nuovo fondo Ulixes Impact Fund I, focalizzato sull’impact investing nei territori italiani con il first closing da parte dei soci fondatori Banca Popolare di Fondi, Supernova e AATECH e i primi 3 investimenti nelle start-up Geoveda Srl, Edera Farm e Agrorobotica per un controvalore complessivo di […]

[…]

Top News

Loredana Bertè, nel nuovo album “Manifesto” duetti con Fedez e J-Ax

14 Ottobre 2021 0
MILANO (ITALPRESS) – Esce il 5 novembre il nuovo album “Manifesto” di Loredana Bertè. Questa la tracklist: 1.”Bollywood”, 2. “Lacrime in limousine” feat. Fedez, 3. “Ho smesso di tacere”, 4. “Florida” feat. Nitro, 5. “Dark lady”, 6. “Figlia di…”, 7. “Chi non muore si rivede, 8. “Donne di Ferro” feat. J-Ax, 9. “Quelle come me”, […]

[…]

Top News

Da Bayer un nuovo integratore per il sistema immunitario

14 Ottobre 2021 0
MILANO (ITALPRESS) – Con l’aumentare dell’età, il sistema immunitario tende a indebolirsi. Che fosse importante avere un sistema immunitario forte era già noto prima dell’emergenza Covid 19, ma con la pandemia è diventato ancora più evidente. Già nel 2019 comunque, una ricerca Ipsos rivelava come il 48% degli italiani over 50 assumesse alimenti o prodotti […]

[…]

Top News

Mattarella “Il libro è un bene inestimabile per l’umanità”

14 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Il Salone del Libro, giunto oggi alla sua trentatreesima edizione, costituisce un appuntamento fondamentale per la vita culturale del nostro Paese e il suo ritorno in presenza, dopo il tormentato periodo della pandemia, è per tutti motivo di grande soddisfazione. Durante l’emergenza Covid, i libri sono stati per molti cittadini un rifugio, […]

[…]