Immobili confiscati alle mafie: il Comune di Monteforte interessato all’acquisto

Il Comune di Monteforte Irpino ha manifestato l’interesse per l’acquisizione di 17 immobili confiscati alla criminalità organizzata siti nel proprio territorio.

L’iniziativa ha preso luogo dalla Conferenza dei servizi tenutasi lunedì mattina presso la Prefettura di Napoli. Presenti il Sindaco di Monteforte Irpino, Costantino Giordano, l’assessore Carmine Tomeo e il Prefetto di Avellino, Spera.

17 dei 750 immobili sequestrati alla criminalità organizzata in tutta la Campania ricadono nel territorio di Monteforte.

Saranno destinati alla realizzazione di servizi e progetti con finalità istituzionali/sociali e rivolti prioritariamente alle fasce svantaggiate della popolazione oppure, in alternativa, utilizzarli per uso sociale a favore della collettività e per l’emergenza abitativa.

SPOT