Stir, Penna si difende: “Ho difeso la Valle del Sabato”

“Grazie all’operato di sindaci e comitati abbiamo sventato quello che poteva davvero essere un serio appensantimento ambientale. Contro di me accuse ingiuste”. Il caso Stir, così si difende in conferenza stampa l’assessore all’Ambiente del comune di Avellino, Augusto Penna. “Altro che nuovo colpo all’ambiente e alla salute dei cittadini della Valle del Sabato, abbiamo sventato il tentativo di regione e Irpiniambiente di aumentare la quantità di immondizia da lavorare e stoccare e soprattutto l’arrivo di rifiuti pericolosi. I comitati dovrebbere essere felici del risultato ottenuto grazie alla pressione esercitata da tutti” – ha aggiunto ancora Penna, ieri bersaglio degli ambientalisti dopo il parere favorevole del comune di Avellino sul caso Stir.

Ultimi Articoli

Avellino

Carcere di Avellino: ancora violenza e sequestro di telefonini

2 Dicembre 2021 0

Ennesimo evento critico violento nella Casa Circondariale di Avellino. Ricostruisce l’accaduto Emilio Fattorello, segretario nazionale per la Campania del Sindacato Autonomo Polizia Penitenziaria SAPPE: “Un detenuto problematico con patologie psichiatriche, in un raptus di inaudita […]

Ariano Irpino

L’ ospedale di Ariano riceve il bollino rosa

2 Dicembre 2021 0

L’Ospedale Frangipane di Ariano Irpino è fra i 354 ospedali italiani che hanno avuto assegnato il bollino rosa per il prossimo biennio. Fondazione Onda, Osservatorio nazionale sulla salute della donna e di genere, premia il […]

Calcio Avellino

Avellino-Bari: sale la febbre, si va verso il sold-out

1 Dicembre 2021 0

di Dino Manganiello Nelle prime 36 ore di prevendita quasi mille biglietti staccati: più di 600 sponda biancoverde, 350 (ovvero tutti quelli disponibili) per il settore ospiti. E’ la prova inconfutabile di quanto si stia […]