“Solofrana e Sarno, riqualificazione ambientale con il contratto di fiume”

Scarichi abusivi, reti fognarie inadeguate se non addirittura mancanti, impianti di depurazione obsoleti o relegati al ruolo di perenni incompiute. Sono questi i mali che condannano il fiume Sarno ed i suoi affluenti, Solofrana in testa, al rango di corso d’acqua più inquinato d’Europa. Questa mattina a Nocera Superiore (Sa) i sindaci del bacino idrografico del fiume Sarno hanno provato ad immaginare un futuro differente per il corso d’acqua partendo dallo strumento del contratto di fiume. Senza dimenticare che la priorità quando si parla di fiume Sarno è, e resta, il disinquinamento. 

“Quello di oggi, esordisce Giovanni Maria Cuofano sindaco di Nocera superiore, è un primo incontro al quale ne seguiranno altri. Andiamo avanti sulla strada dell’adozione del contratto di fiume per il fiume Sarno nella consapevolezza che con questo strumento avremo l’opportunità di avviare un’opera complessiva di riqualificazione ambientale”. “Come sindaci, rilancia il primo cittadino di Solofra Michele Vignola, abbiamo il dovere di cogliere tutte le opportunità che ci vengono offerte ed il contratto di fiume sicuramente è una opportunità. Una opportunità per affrontare il discorso del disinquinamento, una opportunità per investire sulla messa in sicurezza del territorio”.

E si parla anche del Grande Progetto Sarno per il quale la Regione Campania, su spinta forte dei comitati, ha avviato una fase di revisione: “il contratto di fiume, conclude Michele Capuano delegato all’ambiente del comune di Montoro, ci permette di andare a ragionare con la Regione portando sul tavolo il punto di vista dei territori superando gli errori del passato quando si è pensato di fare a meno proprio del confronto con i territori”.

Ultimi Articoli

Top News

Ci pensa Politano, il Napoli passa a San Sebastian

29 Ottobre 2020 0
SAN SEBASTIAN (SPAGNA) (ITALPRESS) – Il Napoli si riscatta in Europa League dopo lo scivolone dell’esordio. I partenopei, sconfitti al San Paolo dall’Alkmaar (a sorpresa capolista a punteggio pieno nel gruppo F), raccolgono tre punti dalla trasferta più insidiosa del girone. A San Sebastian, una rete di Politano stende la Real Sociedad per 1-0 e […]

[…]

Top News

La Roma sbatte contro il Cska Sofia, 0-0 all’Olimpico

29 Ottobre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – Una Roma poco ispirata non va oltre lo 0-0 contro il Cska Sofia nella seconda giornata della fase a gironi di Europa League. Fonseca ritrova Smalling al centro della difesa con Kumbulla e Fazio. E il primo squillo del match è proprio dell’inglese che dopo quattro minuti sugli sviluppi di un cross […]

[…]

Top News

Il Milan vola anche in Europa, tris allo Sparta Praga

29 Ottobre 2020 0
MILANO (ITALPRESS) – Continua il brillante momento del Milan che al “Meazza” ha sconfitto per 3-0 lo Sparta Praga nella seconda giornata del gruppo H di Europa League. I rossoneri sono a punteggio pieno e possono guardare con fiducia ai prossimi impegni grazie a una qualità di gioco continuamente crescente e a dinamiche che sembrano […]

[…]

Top News

Arcuri “Se la curva aumenta sistema sanitario non regge”

29 Ottobre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – “Stiamo vivendo un nuovo dramma, diverso dal precedente ma serve capire quanto è diverso dal precedente”. Lo ha detto il commissario straordinario per l’emergenza Covid-19, Domenico Arcuri, nel corso di una conferenza stampa. “La crescita del virus è impetuosa, ma proporzionalmente fa meno danni, ma fino a quando? Se non si raffredda […]

[…]

Top News

Coronavirus, Marcucci “Conte valuti se singoli ministri adeguati”

29 Ottobre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – “Le chiedo di valutare se i singoli ministri sono adeguati all’emergenza che stiamo vivendo, perchè questo governo deve andare avanti e deve avere le migliori donne e uomini che possano salvare il nostro Paese”. Lo ha detto il capogruppo del Pd al Senato, Andrea Marcucci, in risposta al discorso del premier Conte […]

[…]