Solofra, scempio senza fine: tra i rifiuti bruciati spunta altra monnezza

Tra i rifiuti bruciati ecco sbucare altri sacchetti di monnezza. Sembra essere una storia senza fine quella della discarica di località Castelluccia a Solofra. Un mese fa l’area fu interessata da un incendio. Le fiamme furono domate. I rifiuti bruciati sono rimasti lì.

Al vecchio si è però aggiunto il nuovo. E così tra un water sopravvissuto all’incendio ed una lastra di eternit che spunta dal terreno ecco fare capolino altri nuovi sacchetti di immondizia. Rifiuti domestici.

Il cumulo di rifiuti ai piedi di monte S. Marco ora può riprendere tranquillamente a crescere.

Ultimi Articoli