Solofra, guasto alla rete idrica. Buonanno: “Lavoriamo a pieno regime. Presto disagi superati”

“Innanzitutto niente panico”. Giulio Buonanno, il presidente della Solofra servizi, lancia un appello ai cittadini: “mi scuso a nome della Solofra Servizi per i disagi ma stiamo lavorando a pieno regime per ritornare alla normalità”. Il numero uno della municipalizzata che gestisce la rete idrica comunale, insieme a lui il primo cittadino di Solofra Michele Vignola, ripercorre gli eventi che hanno messo in crisi l’acquedotto comunale.

Gli interventi di manutenzione straordinaria sulla rete da parte di E -Distribuzione, con  interruzione dell’elettricità, nella parte alta di Solofra, la stessa dove ci sono i pozzi idrici. La Solofra Servizi aveva approntato dei gruppi elettrogeni per continuare ad assicurare il funzionamento. Il guasto alla pompa idrica del pozzo Asi di località piscina a Scorza. E per aggiungere danno al danno una perdita sulla condotta principale. La Solofra Servizi nella giornata di ieri si è messa subito al lavoro per sostituire la pompa danneggiata. Una operazione che come ha evidenziato Buonanno è lunga ed estremamente complessa.

Una prima buona notizia però c’è: “rispetto a quanto previsto e preventivato nella tabella di marcia, spiega Buonanno, stiamo accorciando i tempi per la sostituzione della pompa idrica danneggiata. E questo porterà ad un riassestamento della rete in termini più rapidi rispetto a quelli previsti”. La tempistica ? “Rispetto ai quattro, cinque giorni previsti abbiamo accorciato tantissimo. Al massimo nella tarda mattinata di mercoledì dovremmo ripristinare il pozzo Asi. Poi ci sarà la fase di riequilibrio della rete, serviranno alcune ore, con la messa in esercizio del pozzo Asi però i disagi saranno attenutati”. “Mi scuso per i disagi che questa vicenda ha arrecato alla cittadinanza e comprendo l’isteria che si è generata nella città perché è vivo il ricordo di tre anni di emergenza idrica. Io invito i cittadini ad essere paziente”

Ultimi Articoli

Calcio Avellino

Avellino Bari : i lupi evitano nel finale la sconfitta

6 Dicembre 2021 0

Finisce in parità il monday night della diciassettesima giornata di serie C tra Avellino e Bari 1-1. In vantaggio la capolista con Antenucci al 33′ su rigore , pareggio al 83′ di Kanoutè per i lupi. IL TABELLINOMarcatori: rig. Antenucci 33′, Kanouté […]

Attualità

Covid in Irpinia: 14 casi

6 Dicembre 2021 0

L’Azienda Sanitaria Locale comunica che, su 168 tamponi effettuati, sono risultate positive al Covid 14 persone: – 1, residente nel comune di Ariano Irpino; – 1, residente nel comune di Atripalda; – 1, residente nel […]

Baiano

In possesso di cocaina e hashish, denunciato 30enne

6 Dicembre 2021 0

Continua incessante l’opera di prevenzione e repressione in ordine al contrasto di attività illecite legate al fenomeno dell’uso e spaccio di sostanze stupefacenti. In tale contesto, un’altra attività è stata condotta dai Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile […]

Politica

Il sindaco e la sindrome De Luca

6 Dicembre 2021 0

Bisogna ammettere che il sindaco di Avellino ha ragione quando denuncia un eccesso di critica sull’operato della sua amministrazione. Dovrebbe essere evidente che i problemi della città sono tali e tanti che nessuno può ancora […]