Scandone, l’Agenzia delle Entrate reclama 500mila euro: verifiche per il Calcio Avellino

E per fortuna che i conti della Scandone erano in regola.

Prima la Comtec, con l’esclusione del club dal campionato di massima serie, poi l’Agenzia delle Entrate hanno sconfessato le dichiarazioni rese settimane fa da Gianandrea De Cesare e dal suo entourage.

La società biancoverde ha ricevuto l’accertamento dell’Agenzia delle Entrate, per il mancato versamento di circa 500mila euro di ritenute d’acconto sugli ingaggi di diversi giocatori presenti in organico dal 2015 al 2018.

Questo va ad aggiungersi ai 30mila euro non ricevuti dal procuratore di Norris Cole e ai 40mila euro da versare entro e non oltre il 2 settembre, per la fideiussione per l’iscrizione al campionato di Serie B.

Pare che le stesse problematiche possano ora emergere anche per la gestione dell’Avellino Calcio i cui conti saranno verificati in modo particolare per quanto attiene i pagamenti di tesserati, collaboratori e dipendenti che hanno percepito retribuzioni sotto varie forme, ovvero benefit di qualsiasi genere e natura.

In particolare sarà verificato il versamento all’erario delle ritenute di acconto operate nei confronti di collaboratori soggetti a tale tipo di assoggettamento fiscale.

Un approfondimento, inoltre, dovrebbe partire a giorni anche da parte dell’Ispettorato del Lavoro e dell’Inps, in modo congiunto, per verificare se soggetti che percepiscono benefici o indennità abbiano contemporaneamente ricevuto somme da parte della società di calcio.

 

Ultimi Articoli

Top News

Sindacati in piazza a Roma contro i fascismi “Garantire la democrazia”

16 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Duecentomila le persone da tutta Italia, secondo i sindacati, che sono scese in piazza San Giovanni a Roma per la manifestazione indetta da Cgil, Cisl, Uil, a una settimana dall’assalto avvenuto alla sede della Cgil da parte dei movimenti legati all’estrema destra. “Mai più fascismi: per il lavoro, la partecipazione, la democrazia” […]

[…]

Attualità

Covid in Irpinia: 6 positivi. 3 a Sirignano

16 Ottobre 2021 0

L’Asl comunica che su 484 tamponi effettuati sono risultate positive 6 persone al Covid-19: – 1, residente nel comune di Avellino; – 1, residente nel comune di Lauro; – 1, residente nel comune di Roccabascerana; […]

Avellino

Avellino, due arresti per tentata estorsione

16 Ottobre 2021 0

Questa mattina i Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Avellino hanno dato esecuzione ad un’ordinanza applicativa della misura cautelare della custodia in carcere, emessa dal Giudice per le Indagini Preliminari del Tribunale di Avellino […]

Top News

Furstenberg Fassio (Banca Ifis) “La bellezza risorsa per la ripresa”

16 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “La bellezza rappresenta una vera e propria risorsa strategica per progettare il futuro in modo sostenibile e collaborativo, una risorsa strategica fatta di progetti e processi, ma anche di responsabilità e di solidarietà”: lo ha dichiarato Ernesto Furstenberg Fassio, vicepresidente di Banca Ifis, nel corso dell’evento Ripartire dalla Bellezza, in corso a […]

[…]

Top News

Covid, 2.983 nuovi casi e 14 decessi nelle ultime 24 ore in Italia

16 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Sono 2.983 i nuovi casi di Coronavirus in Italia (ieri 2.732) a fronte di 472.535 tamponi effettuati su un totale di 97.343.369 da inizio emergenza. E’ quanto si legge nel bollettino del Ministero della Salute di oggi. Nelle ultime 24 ore sono stati 14 i decessi (ieri 42), che portano il totale […]

[…]