Santa Rita e i suoi devoti, Gigino Di Maio e i suoi fedelissimi: incrocio pericoloso

Alle 18,30 di oggi 22 maggio 2019, dalla chiesa di Santa Rita situata nel centro storico, partirà la solenne processione che attraverserà gran parte delle strade della città di Avellino.

C’è grande devozione per la Santa dei casi disperati e lungo il percorso ci sarà tantissima gente in attesa. Così pure centinaia saranno i fedeli che precederanno il mezzo su cui è posizionata la statua di Santa Rita e molti altri seguiranno la processione.

Il comune di Avellino ha emanato un provvedimento per disciplinare il traffico nelle aree interessate dalla processione e in quelle limitrofe.

In particolare fino alla mezzanotte di oggi, vige il divieto di circolazione e sosta con rimozione coatta in Via Rampa S. Modestino, Via Sabazia, Via M. Del Gaizo, Via Duomo, fino al termine dell processione.

La processione procederà lungo il seguente percorso: Via Sabazia, Via Del Gaizo, Via Amabile , Via del Balzo, Via Circumvallazione, Via Guarini, Via Testa, PIazza Aldo Moro, Via Colombo, Via Marconi, Viale Italia, Corso Vittorio Emanuele, Piazza Libertà, Via Nappi, Via Duomo , Rampa San Modestino.

Alle 21 è previsto il comizio di Luigi Di Maio a Via Matteotti: da questa mattina la città è bloccata per la chiusura dell’importante arteria dove è stato montato il palco dal quale si sbracceranno candidati, amici e loro parenti per mettersi in mostra e essere inquadrati e fotografati per poi postare sui social le loro immagini.

Facendo un pò di calcoli, verso quell’ora il corteo con la statua di Santa Rita, preceduta da fedeli e seguita da tante persone con i candidati sindaco in prima fila, dovrebbe passare proprio dalle parti di Via Matteotti, scendendo dal Corso Vittorio Emanuele per andare verso Piazza Libertà.

Verso quell’ora saranno tantissimi i i fedelissimi di Gigino di Maio in fervida attesa del loro leader a Via Matteotti, giunti in anticipo per posizionarsi bene, sotto il palco.

Sarà interessante vedere questo incrocio tra fede e politica come sarà disciplinato.

Ultimi Articoli

Top News

Covid, Speranza “Le prossime settimane saranno dure, serve unità”

13 Gennaio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Non c’è strada diversa dall’unità per affrontare l’emergenza sanitaria, economica e civile più grande che abbiamo conosciuto dal dopoguerra ad oggi. Le prossime settimane saranno difficilissime perchè il virus può tornare a colpire duramente e contemporaneamente dobbiamo portare avanti la più grande campagna di vaccinazione della nostra storia recente. Sarà tutto terribilmente […]

[…]

Top News

Recovery Plan, i manager pronti alla sfida della governance

13 Gennaio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Un piano del genere va gestito con diverse centinaia, se non un migliaio di manager, persone chiave che vanno mobilitate nel Paese per avere speranza di successo. Bisogna arrivare nei vari filoni di attività abbastanza in profondità, mettere 10-15-25 persone al vertice di una macchina amministrativa che è nata per fare altro […]

[…]

Top News

Salvini “Mai con Pd e M5s al governo,il centrodestra può avere i numeri”

13 Gennaio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Noi siamo pronti a prenderci responsabilità di governo ma non con Pd e M5S, questo mi sembra evidente perchè stanno smontando quello che abbiamo fatto in un anno, quindi è chiaro che tutti insieme a far nulla non funziona. Un governo a guida centrodestra i numeri potrebbe averli”. Lo ha detto il […]

[…]