Sacco: “Dopo Ciampi anche il Commissario Prefettizio contro il commercio in città”

“Dopo Ciampi anche il Commissario Prefettizio Priolo scende in campo con un’ordinanza anti-smog che penalizza nuovamente i commercianti di Avellino”.

Così Fausto Sacco, responsabile politico organizzativo regionale di Rivoluzione Cristiana e responsabile provinciale di Democrazia Cristiana.

“L’emergenza inquinamento –prosegue il dirigente politico – certamente è un problema, la salute dei cittadini pure, ma firmare un’ordinanza che, come
afferma lo stesso commissario prefettizio, non consente alle autovetture di transitare per l’intero periodo natalizio (fino al 6 gennaio) in centro città,
significa infliggere il colpo di grazia al commercio avellinese.

Pensare che questa sia una misura che tuteli la salute dei cittadini è assolutamente infondato.

Come già detto in più occasioni il problema smog ad Avellino non si affronta e si risolve bloccando periodicamente il traffico urbano, ma affrontando la questione in maniera strutturale. Il primo intervento da attuare è lo spostamento immediato del terminal dei pullman da piazza Kennedy al parcheggio del Campo sportivo o in altra area idonea ed evitando di far circolare le vecchie corriere dell’AIR in città.

L’impegno istituzionale del commissario Priolo, a cominciare dalla corsa contro il tempo per garantire un cartellone di festeggiamenti per il Natale, non è in discussione, ma questa ordinanza rischia di danneggiare seriamente le attività del capoluogo.

Auspichiamo, quindi, che il provvedimento venga ritirato e chiediamo, anche ai tecnici dell’ente, uno sforzo per dare le giuste risposte ai problemi.

Avellino ha bisogno di iniziative che rilancino risorse ed imprese del territorio, non di finte soluzioni, che peggiorano soltanto la già difficile situazione.

Ultimi Articoli

Top News

Mourinho difende i Friedkin “Qualcuno ride con le tasche piene”

23 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “I Friedkin hanno ereditato tanti errori fatti dagli altri, così come Tiago Pinto. La proprietà ha speso tanto per rimediare a quegli errori, e c’è gente che ride con le tasche piene. Tanti milioni sono stati spesi e abbiamo dovuto spenderne altri per creare le condizioni per il successo del progetto”. E’ […]

[…]

Avellino

Sequestro di droga nel carcere di Avellino

23 Ottobre 2021 0

Importante operazione di servizio della Polizia Penitenziaria di Avellino, che ieri sera ha sequestrato dello stupefacente che stava per essere introdotto nella Casa circondariale. Ne da notizia il Sindacato Autonomo Polizia Penitenziaria SAPPE, per voce […]

Attualità

Covid in Irpinia: 9 positivi

23 Ottobre 2021 0

L’Azienda Sanitaria Locale comunica su 419 tamponi effettuati sono risultate positive al COVID  9 persone: – 3, residenti nel comune di Avellino; – 2, residenti nel comune di Cervinara; – 1, residente nel comune di […]

Cronaca

Lioni: non rispetta il divieto di avvinamento, arrestato

23 Ottobre 2021 0

Si sono aperte le porte del carcere per un uomo arrestato dai Carabinieri della Stazione di Lioni, in esecuzione di un’ordinanza emessa dal GIP del Tribunale di Avellino. Il provvedimento scaturisce dall’inosservanza alle prescrizioni impostegli […]

Top News

Covid, 3908 nuovi casi e 39 decessi nelle ultime 24 ore

23 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Sono 3.908 i nuovi casi di Coronavirus in Italia (ieri 3.882) a fronte di 491.574 tamponi effettuati. E’ quanto si legge nel bollettino del Ministero della Salute. Nelle ultime 24 ore sono stati 39 i decessi (anche ieri 39), che portano il totale di vittime da inizio pandemia a 131.802. Con quelli […]

[…]