Regione Campania, bonus per gli studenti universitari

È stato pubblicato da Adisurc, nell’ambito del piano socio-economico promosso dalla Regione Campania, il bando rivolto agli studenti universitari per un’indennità una tantum di 250 € per il ristoro dei costi connessi all’acquisto di strumenti e/o servizi utili allo svolgimento della didattica a distanza attivata a fronte della mancata erogazione delle lezioni in presenza.

IMPORTO RISORSE DISPONIBILI: 9.730.000 €

BENEFICIARI: a) studenti iscritti per l’a.a. 2019/2020 ai corsi di studio delle università statali e non statali che rilasciano titoli aventi valore legale ed aventi sede nella Regione, ad eccezione delle università telematiche istituite ai sensi dell’articolo 26, comma 5 della legge 27 dicembre 2002, n. 289;

b) studenti iscritti per l’a.a. 2019/2020 ai corsi di studio delle istituzioni di alta formazione artistica, musicale e coreutica, nonché gli studenti iscritti agli altri corsi di cui al comma 4;

c) studenti iscritti per l’a.a. 2019/2020 ai corsi attivati dalle Scuole superiori per mediatori linguistici abilitate, ai sensi dell’articolo 8, comma 1, del regolamento adottato con decreto del Ministero dell’istruzione, dell’università e della ricerca 10 gennaio 2002, n. 38.

REQUISITI DEI SOGGETTI BENEFICIARI:

a) appartenere a un nucleo familiare in possesso di Attestazione ISEE rilasciata dall’INPS nell’anno 2019 inferiore o eguale a 13.000 €;

b) essere iscritti all’università o altra istituzione di appartenenza da un numero di anni accademici inferiore o uguale alla durata normale del corso di studio, aumentata di uno (cioè trovarsi massimo al
primo anno fuori corso);

c) nel caso di iscrizione al secondo anno accademico, aver conseguito, entro la data del 10 agosto 2019, almeno 10 crediti formativi universitari; nel caso di iscrizione ad anni accademici successivi al secondo, aver conseguito almeno 25 crediti dal 10 agosto 2018 al 10 agosto 2019.

Gli studenti iscritti al primo anno devono essere in possesso del solo requisito di cui alla lettera a).

MODALITÀ DI RICHIESTA:

3

La richiesta dell’indennità una tantum va presentata esclusivamente via web. Gli studenti interessati devono compilare un modulo-domanda online, reperibile sul sito web www.adisurcampania.it, area “Servizi online”.

ISTRUTTORIA DELLE DOMANDE ED EROGAZIONE INDENNITÀ

L’Adisurc procede all’istruttoria delle domande acquisite telematicamente, verificando il possesso dei requisiti di concerto con l’ateneo di riferimento.

L’erogazione dell’indennità avviene mediante versamento sull’IBAN comunicato dai partecipanti.

Il codice IBAN deve corrispondere ad un conto corrente bancario o postale aperto in Italia o ad altro strumento di pagamento elettronico prescelto, con associato codice IBAN.

Ultimi Articoli

Top News

Draghi “Non ho una data per le riaperture, dipende da contagi e vaccini”

8 Aprile 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Io voglio vedere le prossime settimane come settimane di riaperture ma in sicurezza, a cominciare dalle scuole. Quanto più celermente procedono le vaccinazioni e tanto più si potrà tornare ad aprire. Non ho una data sulle riaperture perchè dipende dall’andamento dei contagi e dai vaccini”. Lo ha detto il presidente del Consiglio, […]

[…]

Top News

Coronavirus, 17.221 nuovi casi e 487 decessi in 24 ore

8 Aprile 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Ancora in crescita i nuovi casi di coronavirus in Italia. Secondo il bollettino del Ministero della Salute i nuovi positivi sono 17.221, in aumento rispetto ai 13.708 di ieri. Dato che arriva a fronte di 362.162 tamponi processati e che determina un tasso di positività pari al 4,7%. Si registra un calo […]

[…]