Ospedale Ariano Irpino, nuovo guasto alla Tac: pazienti dirottati ad Avellino, è caos

Ambulanze in fila all’accesso del Pronto Soccorso del Moscati di Avellino. A bordo i pazienti che non hanno potuto trovare adeguata assistenza al Frangipane di Ariano Irpino.

Presso l’ospedale arianese la Tac non funziona da tre giorni. Un guasto che ha messo ulteriormente in crisi il settore sanitario irpino.

Era successo a settembre scorso ma l’esperienza non è servita. Pure adesso si registrano difficoltà per il ripristino di un servizio essenziale.

Un guasto che doveva essere immediatamente riparato. In casi del genere non c’è burocrazia che tenga, si lavora anche di notte, si trovano soluzioni di urgenza, come quando si è in guerra.

Invece occorrerà attendere l’intervento della ditta di manutenzione, atteso per domani pomeriggio.

E così, oltre al reparto di radiologia dell’ospedale Moscati di Avellino, si registra un lavoro straordinario anche al «Criscuoli» di Sant’Angelo dei Lombardi dove i pazienti possono effettuare gli esami di diagnostica per immagini.

Ovviamente vanno attivate tutte le precauzioni in materia di trasmissione del covid-19, con accertamenti circa l’eventuale positività di pazienti e personale sanitario che accompagna le persone negli altri ospedali.

Non è la prima volta che si registra una situazione del genere al Frangipane di Ariano Irpino.

Lo scorso 20 settembre 2019 si registrò lo stesso caso.

All’epoca non c’era la situazione sanitaria che si registra attualmente, con l’emergenza Covid-19 che non consente perdite di tempo.

Con un comunicato stampa l’Azienda sanitaria locale di Avellino, si scusò per il disagio spiegando che “la ditta manutentrice, con la quale è in vigore un contratto di manutenzione di tipo full-risk sull’apparecchiatura in questione, ha avuto difficoltà di approvvigionamento degli elementi da sostituire.

L’esperienza non è servita.

Ultimi Articoli

TG News

Tg News – 18/10/2021

18 Ottobre 2021 0

In questa edizione: – No Green Pass: continuano le manifestazioni di protesta nei porti e nelle città – Ballottaggi: in calo l’affluenza alle urne nel primo giorno – Covid 19: oltre 2300 casi in 24 […]

Top News

Nuovo accordo Confindustria-Intesa Sanpaolo, 150 mln per la crescita

18 Ottobre 2021 0
MILANO (ITALPRESS) – Carlo Bonomi, presidente di Confindustria e Carlo Messina, consigliere delegato e Ceo di Intesa Sanpaolo, hanno firmato il nuovo Accordo per la crescita delle imprese italiane.Il nuovo percorso congiunto “Competitività, Innovazione, Sostenibilità” metterà a disposizione delle imprese italiane 150 miliardi di euro per promuovere l’evoluzione del sistema produttivo su questi tre driver […]

[…]

Top News

Mattarella “Addolora la violenza che ostacola la ripresa”

18 Ottobre 2021 0
PISA (ITALPRESS) – “Sorprende e addolora che proprio oggi vediamo una ripresa, e non quando vi erano momenti con l’orizzonte oscuro, quando si temeva il crollo del Paese, proprio adesso esplodono fenomeni, iniziative e atti di violenza e di aggressiva contestazione. Quasi a volere ostacolare la ripresa che il Paese sta vivendo e che deve […]

[…]

Top News

McDonald’s con Ghali per raccontare come cambia il Big Mac

18 Ottobre 2021 0
MILANO (ITALPRESS) – McDonald’s lancia il nuovo modo di preparare i panini, e con l’occasione annuncia una nuova collaborazione con Ghali, uno dei volti italiani testimoni dei valori dello stare insieme, dell’inclusione e della multiculturalità.Quella con Ghali si inserisce nella scia delle collaborazioni internazionali portate avanti da McDonald’s in altri Paesi con artisti come Travis […]

[…]

Top News

Dal Pino “Stato non ha a cuore calcio, daspo a vita ai razzisti”

18 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – E’ una ferita aperta, anche se ancora in tempo per essere guarita. “E’ difficile comprendere come uno stato non abbia a cuore settore che ha versato oltre 14 miliardi di contribuzioni”. Paolo Dal Pino, presidente della Lega Serie A e vice-presidente vicario della Figc, non nasconde la delusione cocente per il decreto […]

[…]