“Non cedete mai alla violenza. Dopo il primo schiaffo poi ne arriveranno altri”

“Quello che voglio stringere con voi è un patto. Un patto per combattere insieme ogni forma di discriminazione e di violenza”. A parlare è Carmine De Blasio, direttore del consorzio dei servizi sociali ambito A 5. Questa mattina l’incontro con gli alunni della sezione solofrana del liceo scientifico De Caprariis. Si parla di violenza contro le donne.

“Noi siamo abituati ad associare la violenza contro le donne al fatto drammatico, tragico. La violenza contro le donne è innanzitutto un fatto di mentalità. Quando a casa un ragazzo fa una battuta inappropriata sulla ragazzina che cammina per strada in un certo modo, questo è l’inizio. E’ in questo momento che stiamo alimentiamo la mentalità che è giusto tirare uno schiaffo alla propria ragazza magari perchè non risponde al cellulare, che è giusto avere un atteggiamento aggressivo nei suoi confronti se non ci racconta tutto quello che ha fatto nel corso della giornata”. “Va bene continuare a pensare che è sbagliato usare violenza contro le donne, che è sbagliato usare violenza”. Ed ecco il patto: “tutti noi, però, ci dobbiamo impegnare a fare qualcosa per combattere quella mentalità bacata dalla quale nasce la violenza, che quasi la giustifica. Questo è l’impegno che oggi dobbiamo prendere insieme, educatori ed istituzioni da un lato e ragazzi e ragazze dall’altro”.

All’appuntamento di questa mattina, moderato dalla docente Stefania Montefusco, hanno apportato il loro contributo anche Michele Russo in rappresentanza del comune di Solofra, Speranza Marangelo direttrice della cooperativa sociale “L’isola che c’è”, la dirigente dell’istituto scolastico Maria Berardino. Ed ancora. Stefania De Martino coordinatrice del centro anti violenza di Solofra, Filomena Lamberti vittima di un episodio di violenza. La sua storia è molto simile a quella di Lucia Annibali, l’avvocatessa di 35 anni, di Pesaro, che è diventata un’icona delle donne che si ribellano ai soprusi.

Filomena Lamberti è stata sfigurata da un marito violento. La picchiava per futili motivi. Poi Filomena non ce l’ha fatta più. Aveva deciso di lasciare il marito. La notte del 28 maggio 2012 l’ultima violenza. Il marito la sfigurò gettandole in faccia dell’acido.

Oggi Filomena va nelle scuole a raccontare quello che le è accaduto, nascondendo il suo viso deturpato dietro gli inseparabili occhiali da sole. Ai giovani lancia un messaggio semplice: al primo segno di violenza devono scappare, denunciare. “Se uno cede al primo schiaffo poi ne verranno altri e ancora altri”.

Ultimi Articoli

Top News

Quarto acuto di fila della Juve, battuta 1-0 la Roma

17 Ottobre 2021 0
TORINO (ITALPRESS) – La Juventus ha battuto la Roma per 1-0 all’Allianz Stadium. Per i bianconeri si è trattato della decima vittoria in undici apparizioni contro i capitolini da quando si gioca allo Stadium e quello di oggi è stato anche il quinto successo di fila per la Juventus tra campionato (4) e Champions League […]

[…]

Top News

Napoli a punteggio pieno, Osimhen piega il Torino

17 Ottobre 2021 0
NAPOLI (ITALPRESS) – Vittoria sudata per il Napoli, che supera nel finale un ottimo Torino grazie al gol del “solito” Osimhen, cancellando il terzo rigore sbagliato in stagione da Insigne e rimanendo a punteggio pieno dopo otto gare. La prima occasione del match arriva al 10′ ed è per Osimhen, che riceve palla da Di […]

[…]

Top News

Inaugurato Vinitaly Special Edition, settore guarda al post-pandemia

17 Ottobre 2021 0
VERONA (ITALPRESS) – Un’annata speciale quella del 2021 per il vino e un Vinitaly altrettanto speciale, in attesa della 54ma edizione di aprile 2022, già sold-out. Ma guai a pensare che si tratti di una manifestazione sottotono o minore, come dimostra la presenza all’inaugurazione del ministro delle Politiche agricole, Stefano Patuanelli, e del presidente della […]

[…]

Top News

Dell’Aquila “Piedi per terra, ora penso al Mondiale”

17 Ottobre 2021 0
PALERMO (ITALPRESS) – “Quando ho capito che potevo vincere l’oro? L’ho realizzato subito, anche se la mia faccia incredula alla fine dell’incontro non lo dimostrava”. Vito Dell’Aquila è entrato nella storia del taekwondo italiano conquistando il primo oro azzurro in questa disciplina alle Olimpiadi di Tokyo2020. Un successo straordinario:”Lo sognavo da tanto tempo e ci […]

[…]

Top News

Primo successo Cagliari, 3-1 alla Samp doppietta Joao Pedro

17 Ottobre 2021 0
CAGLIARI (ITALPRESS) – Il primo successo del Cagliari in campionato arriva in casa contro la Sampdoria. Nel lunch match dell’ottava giornata di campionato i rossoblù vincono 3-1 grazie alla doppietta di Joao Pedro e alla rete di Caceres. Inutile per i blucerchiati il gol di Thorsby. I sardi agganciano a quota 6 proprio i liguri […]

[…]

Top News

Urne aperte per i ballottaggi, alle 12 affluenza sotto il 10%

17 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Urne aperte per i ballottaggi. Si vota oggi fino alle 23 e domani, dalle ore 7 alle 15. L’affluenza alle 12 è al 9.73%, mentre al primo turno era stata del 12.18%. Dopo i risultati di 3 e 4 ottobre, quando si è tenuto il primo turno, resta ancora da decidere il […]

[…]