Multe e tasse comunali, niente sanzioni e interessi: in arrivo il condono

Buone notizie per chi vuole mettersi in regola e cancellare ogni pendenza in fatto di multe e tasse locali.

Nello schema di decreto legge “crescita” è stato inserito l’articolo ‘Estensione della definizione agevolata delle entrate regionali e degli enti locali’.

Multe auto, Imu, Irap, Tasi, ovvero le entrate per regioni e comuni potranno essere condonate.

La misura interessa le somme chieste tramite decreto ingiuntivo o iscritte nei ruoli notificati negli anni dal 2000 al 2017.

La definizione agevolata delle entrate, già prevista per l’erario, viene quindi estesa anche agli enti territoriali.

Si paga il dovuto senza sanzioni e interessi

Gli enti potranno definire, entro 60 giorni dalla data di entrata in vigore del decreto legge crescita, ”l’esclusione delle sanzioni” relative alle entrate.

 

Ultimi Articoli

Altavilla Irpina

Covid, 16 positivi ad Avellino. Preoccupa ancora Cervinara

16 Novembre 2021 0

Percentuale di positività ancora alta in Irpinia. 5,7% nella giornata di oggi. L’Azienda Sanitaria Locale comunica su 764 tamponi effettuati sono risultate positive al COVID 44 persone: – 2, residenti nel comune di Altavilla Irpina;– […]

Attualità

Benvenuto, Angelo

16 Novembre 2021 0

Era nato ad agosto presso l’ospedale Moscati di Avellino dopo sole 24 settimane di gestazione e il suo peso era di soli 600 grammi. Ma Angelo ha dimostrato sin dalla scorsa estate che la sua […]

Cronaca

Solofra, in fiamme l’auto del presidente del Consiglio

16 Novembre 2021 0

Si è vissuta una notte di paura a Solofra, a causa dell’incendio della vettura di proprietà di Francesco Filodemo, presidente del Consiglio comunale della città. L’incendio ha distrutto la vettura, provocando il danneggiamento di altre […]