Moria di pesci, l’Asl avvia i controlli sul fiume Sabato

Dopo la segnalazione dei Carabinieri Forestali, l’Asl di Avellino è intervenuta nella giornata di ieri nel territorio del Comune di Tufo, in Località Codicchio, per effettuare sopralluoghi e prelievi di fauna ittica. L’intervento si è reso necessario dopo l’episodio di moria di pesci denunciata dai cittadini del comune di Tufo e, in particolare, dall’associazione Movimenti Locali. I dirigenti veterinari del Dipartimento di Prevenzione hanno effettuato campionamento di fauna ittica per le indagini tossicologiche e microbiologiche del caso mentre l’Arpac ha effettuato prelievi di acqua per valutare la presenza di eventuali contaminanti.

Nei prossimi giorni l’Asl di Avellino estenderà le proprie indagini sanitarie anche alle eventuali colture vegetali presenti in prossimità del greto del fiume Sabato. Al termine delle indagini diagnostiche, sulla base di un quadro completo e chiaro, si definiranno le ulteriori misure di profilassi e prevenzione al fine della tutela della salute dei cittadini e dell’ambiente.

Va in questa direzione la recente creazione di un gruppo di studio e di lavoro sulle questioni ambientali, in particolar modo nell’area della Valle del Sabato, che dovrà valutare il reale impatto che il vicino insediamento industriale produce in questo ambito di territorio.

Ultimi Articoli

Top News

Lady Gaga, arriva in radio il nuovo singolo “911”

25 Settembre 2020 0
MILANO (ITALPRESS) – E’ disponibile da oggi per la programmazione radiofonica “911”, il nuovo singolo di Lady Gaga tratto dall’ultimo album “Chromatica”.Il brano arriva dopo il successo degli ultimi singoli, “Stupid Love” e “Rain on me” con Ariana Grande, che sono stati ininterrottamente tra i 10 pezzi più suonati dalle radio italiane degli ultimi 6 […]

[…]

Top News

Conte “Pandemia tragedia ma anche opportunità per un nuovo inizio”

25 Settembre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – “La pandemia ha sconvolto le nostre esistenze e le nostre abitudini consolidate, ha soffocato l’economia mondiale costringendoci a interrompere le relazioni sociali e a limitare le nostre libertà. Questa tragedia ci ha cambiati, ma si consegna anche l’opportunità di un nuovo inizio, che sta a noi cogliere”. Lo ha detto il presidente […]

[…]