Monteforte Irpino: l’opera d’arte “Vivere Ancora” per ricordare le vittime della A16

Sono in corso i lavori per la realizzazione dell”opera d’arte “Vivere Ancora” promossa dall’Ordine degli Architetti della provincia di Avellino ed il Comune di Monteforte in memoria delle vittime dell’incidente stradale del viadotto Acqualonga avvenuto il 28 luglio 2013.

La consegna dell’installazione è prevista per il ricorrente anniversario. Nel 2018 è stato promosso il concorso di idee in ricordo delle quaranta vittime dell’incidente lungo l’autostrada A16, nel territorio del Comune di Monteforte Irpino, a bordo di un pullman di ritorno da un pellegrinaggio a Pietrelcina.

Tutti i passeggeri erano originari della cittadina di Pozzuoli. Nel concorso, riservato ai progettisti under 40, si chiedeva di presentare una soluzione progettuale dell’area sottostante il luogo dell’incidente a “memoria storica” dell’accaduto.

Il risultato è un’opera dal valore fortemente simbolico del giardino della memoria, che vede la collocazione dell’opera scultorea realizzata dal maestro Antonio Di Rosa che rappresenta un’anima che si eleva e che tende al cielo, un volto con lo sguardo rivolto verso il paese natale delle vittime dell’incidente, collocata in un’area adeguatamente riqualificata, la cui valorizzazione era oggetto del concorso vinto dall’arch. Germano Schillaci di Siracusa che meglio riusciva a tradurre la collocazione dell’opera scultorea e la sistemazione del contesto naturale che doveva accoglierla.

Oggi, a distanza di otto anni dall’incidente di Acqualonga e di tre anni dal Concorso di Idee promosso in sinergia tra l’Ordine degli Architetti e l’Amministrazione Comunale di Monteforte Irpino sono in avanzata fase i lavori di realizzazione dell’Opera, che si concluderanno entro il 28 luglio con un evento socioculturale di commemorazione che sarà anche l’occasione per rendere omaggio alle vittime della tragedia del 2013.

Ultimi Articoli

Senza categoria

Catania Avellino 2-2. Lupi belli a metà

20 Ottobre 2021 0

Settimo pareggio in stagione per la squadra di Piero Braglia che pareggia al Massimino di Catania 2-2. E dopo 20 anni porta punti a casa da questa trasferta (l’ultimo pareggio nel 2001, l’ultima vittoria risale addirittura al […]

Top News

Vaccino, Speranza “Valuteremo terza dose su evidenzia scientifica”

20 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “La terza dose è stata autorizzata per gli immunocompromessi, in questo caso non si tratta di un richiamo ma di un completamento di vaccinazione primaria. Le altre categorie sono gli ultra 80enni, gli ospiti delle Rsa e i fragili di ogni età. L’evidenza scientifica ci porterà a valutare la terza dose anche […]

[…]

Ariano Irpino

Ariano Irpino, giovane precipita dal ponte della panoramica

20 Ottobre 2021 0

Un giovane di 31 anni è morto ad Ariano Irpino precipitando da un viadotto in via Maddalena. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri della compagnia di Ariano Irpino. La salma, su disposizione dell’autorità giudiziaria, è stata portata […]

Avella

Avella, 76enne arrestato per omicidio

20 Ottobre 2021 0

Questa notte i Carabinieri della Stazione di Avella hanno arrestato un 76enne del posto, in esecuzione di un ordine di carcerazione emesso dall’Ufficio Esecuzioni Penali della Corte di Appello di Napoli, per il reato di […]