Mercogliano, tremila vaccinazioni in un giorno: ecco la sanità che funziona

Una organizzazione stile Cina, rigida ed efficiente, frutto di intelligente operatività. Altro che drive-in visti in televisione, quelli con estenuanti file di auto con pazienti a bordo per attendere il proprio turno.

Per la somministrazione del vaccino anti-influenzale, a Mercogliano è stato svolto un ottimo ed efficiente lavoro.

Attraverso le risorse presenti sul territorio e una piccola dose di buonsenso – accompagnata ad intelligenza e professionalità – è stato possibile provvedere alla vaccinazione per tremila persone (esattamente 2.943) in una sola giornata.

L’iniziativa è acrivibile ai medici di base, in particolare al dottore Antonio Oliviero ed alle sue colleghe dello studio associato: Rosalba Maiorana, Filomena Di Benedetto e Nicolina Bianco.

Complessivamente i quattro medici contano oltre seimila pazienti residenti a Mercogliano.

Hanno innanzitutto richiesto allAmministrazione Comunale la possibilità di fruire degli ampi spazi della nuova sede della Misericordia, situata nei pressi del cimitero di Torelli.

Richiesta subito esaudita, ovviamente.

I responsabili della Misericordia di Mercogliano hanno, a loro volta, messo a disposizione il personale dell’associazione: persone in gamba, capaci di affrontare le situazioni in modo concreto.

I volontari hanno accolto al cancello di ingresso i pazienti giunti in auto, indicando il percorso da seguire per raggiungere le postazioni delle segretarie di studio Filomena Pisacane e Antonella Caporaso che hanno provveduto alla parte burocratica.

I pazienti sono stati convocati, a mezzo messaggio whatsapp, in ordine alfabetico (con eccezione per i coniugi) stabilendo un arco orario per ciascuna lettera.

Misurazione della febbre, pulizia delle mani e rigido distanziamento per accedere agli ambulatori.

Ed ecco il risultato: tempo massimo di attesa, sei minuti.

Nessun assembramento, somministrazione del vaccino in tempi rapidi, tanti sorrisi e nessuna polemica.

E’ questa la sanità che funziona, organizzata da medici di territorio che conoscono a fondo le realtà in cui operano e i pazienti in carico.

Un modello che potrebbe essere imitato dai manager della sanità, senza investire nulla per il “know out”: non ci sono diritti d’autore nè consulenti da pagare.

Ultimi Articoli

Top News

Speranza “Costruire l’Unione Europea della salute”

12 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Dobbiamo costruire un sistema sanitario europeo capace di rispondere alle crisi sanitarie future. Hera dovrà lavorare per assicurare con efficienza e tempestività disponibilità a prezzi accessibili per vaccini e trattamenti terapeutici da parte degli stati membri. Un sistema che sostenga i paesi Ue per scorgere le minacce e fronteggiare le crisi sanitarie […]

[…]

Top News

Amministrative in Sardegna, Olbia al centrodestra e Carbonia al Pd

12 Ottobre 2021 0
CAGLIARI (ITALPRESS) – Su 98 Comuni della Sardegna chiamati al voto sono 96 quelli ad aver già eletto il proprio sindaco. Nelle tre principali città con più di 15mila abitanti sono stati eletti due sindaci, mentre solo a Capoterra si andrà al ballottaggio e dunque bisognerà attendere un altro turno per avere il primo cittadino. […]

[…]

Top News

Amministrative, in Sicilia premiato l’asse Pd-M5S, bassa l’affluenza

12 Ottobre 2021 0
PALERMO (ITALPRESS) – Le urne in Sicilia premiano l’asse Pd-M5s e mandano in soffitta qualsiasi ipotesi di maggioranza sul modello Draghi che pure era stata avanzata nelle scorse settimane dal presidente dell’Assemblea Regionale Siciliana, Gianfranco Miccichè. “Inutile riprovarci”, il suo commento. Questo uno dei primi dati che emergono dalla tornata di amministrative che ha portato […]

[…]

Top News

Letta “Draghi sciolga Forza Nuova”

12 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Quella è la strada da seguire e chiediamo al presidente Draghi di farlo. Ma noi abbiamo presentato una mozione perchè penso sia importante per il governo avere un ampio sostegno parlamentare rispetto a questa decisione. Deve esserci e sarebbe incomprensibile se non ci fosse”. Lo dice in un’intervista al quotidiano La Stampa […]

[…]

Top News

No green pass, sequestrato e oscurato il sito web di Forza Nuova

11 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – La Polizia postale ha sequestrato e oscurato, con provvedimento della Procura della Repubblica di Roma, il sito di Forza Nuova. Il provvedimento è relativo a quanto avvenuto sabato in centro a Roma durante la manifestazione No Vax e no Green pass.(ITALPRESS).

[…]

Top News

Salvini a Letta “Sciogliere realtà violente di ogni colore”

11 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “La violenza no ha colore, va sempre condannata da chiunque arrivi. Dico a Letta che sta pontificando, vogliamo fare qualcosa di serio? Tutto il Parlamento si unisca per approvare un documento contro ogni genere di violenza per sciogliere tutte le realtà che portano avanti la violenza”. Così il leader della Lega, Matteo […]

[…]