Maurizio Terrazzi è il nuovo Questore di Avellino: Botte a disposizione

Luigi Botte lascia la Questura di Avellino che ha diretto per tre anni e mezzo, dal 7 giugno 2016: il 61enne Questore si trasferirà a Roma, a disposizione presso gli uffici del Ministero dell’Interno e in attesa di nuovo incarico.

Ad assumere la direzione della Questura sarà il dottor Maurizio Terrazzi, 59 anni, al suo primo incarico di Questore.

Nato a Pisa dove si è laureato in Giurispudenza, il neo Dirigente Superiore del Ministero dell’Interno ha svolto la sua carriera sempre a Sassari, dove ha ricoperto dapprima l’incarico di dirigente dell’Ufficio Personale, poi quello di Capo di Gabinetto e infine dal 6 settembre 2010 ha assunto le funzioni di di vicario del Questore di Sassari.

Questi i movimenti dei Questori (leggi qui)

Ultimi Articoli

Top News

Pizzolato oro e Durante argento agli Europei di Pesi

7 Aprile 2021 0
MOSCA (RUSSIA) (ITALPRESS) – Nino Pizzolato entra nella storia conquistando per la seconda volta consecutiva il titolo di campione europeo nella categoria 81 kg a Mosca. L’azzurro è stato protagonista di una gara a dir poco perfetta, con 6 alzate valide su 6 e un totale di 370 kg, che gli consente di scavalcare il […]

[…]

Top News

Vaccino AstraZeneca, “uso preferenziale” per gli over 60

7 Aprile 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “In queste ultime ore i comitati di farmaco-vigilanza e dei vaccini, di Ema e Aifa, hanno valutato nuovi dati per quel che riguarda lo sviluppo di fenomeni trombotici a carico dei seni venosi celebrali, la valutazione fatta dal comitato dell’Ema, è che il nesso di causalità, non dimostrato definitivamente, è stato rilevato […]

[…]

Top News

La Juve batte il Napoli 2-1 nello ‘spareggio Champions’

7 Aprile 2021 0
TORINO (ITALPRESS) – Ronaldo e un ritrovato Dybala regalano alla Juventus i tre punti nello spareggio che vale la Champions contro il Napoli. Il recupero della terza giornata di Serie A, giocato dopo più di sei mesi e dopo tre gradi di giudizio nelle aule dei tribunali sportivi, termina 2-1 e consente ai ragazzi di […]

[…]