Manovra Governo: in Irpinia chi ha 3 figli avrà un terreno gratis dove mandarli a zappare

Due problemi risolti con una sola decisione.

1 – Trovare finalmente manodopera disposta a coltivare i terreni dell’Irpinia, sempre più in abbandono.

2 – Possibilità di risolvere il problema della disoccupazione per i prossimi anni.

Nella nuova bozza della manovra economica, è prevista la concessione di terreni gratis alle coppie con il terzo figlio in arrivo.

La decisione del Governo riguarda il terreno del Sud e in modo particolare l’Irpinia dove l’abbandono dei terreni è stato graduale e irreversibile.

Negli ultimi 20 anni, con l’avvento dell’industrializzazione, c’è stato l’allontanamento dei giovani dalle attività legate all’agricoltura.

In provincia di Avellino si contano centinaia di migliaia di ettari di terreni incolti. La disponibilità della “materia prima”, dunque, è enorme.

NASCITE

Ora molte coppie si metteranno all’opera per programmare il “figlio del beneficio”. Perchè i nuovi figli – maschio o femmina non importa – dovranno essere nati negli anni 2019, 2020, 2021″.

E chi ha già tre figli? Dovrebbe accedere egualmente al beneficio.

Attenzione, è soltanto una bozza della manovra, per cui sarà meglio attendere che sia convertita in legge prima di programmare nuove nascite o farsi illusione di avere trovato la sistemazione per i figli giù a carico.

ARTICOLO

Si tratta di un articolo della legge di bilancio relativo agli “interventi per favorire lo sviluppo socioeconomico delle aree rurali e la crescita demografica attraverso il sostegno alla famiglia”.

Tale articolo prevede che il 50%o dei terreni demaniali agricoli e a vocazione agricola e un altro 50 % dei terreni abbandonati o incolti del Mezzogiorno viene concesso gratuitamente.

Ciò per un periodo non inferiore a 20 anni ai nuclei familiari con terzo figlio nato negli anni 2019-2021.

SOCIETA’

La possibilità è estesa anche a “società costituite da giovani imprenditori agricoli”.

Queste devono riservano una quota societaria pari al 30 per cento ai nuclei familiari con il terzo figlio in arrivo.

Ai nuclei familiari che accedono alla misura è concesso, a richiesta, anche “un mutuo fino a 200.000 euro per la durata di 20 anni, ad un tasso pari a zero, per l’acquisto della prima casa in prossimità del terreno assegnato”.

Per finanziare il beneficio è istituito al ministero delle Politiche agricole, alimentari forestali e del turismo “un fondo rotativo con una dotazione finanziaria iniziale pari a 5 milioni di euro per l’anno 2019 e 15 milioni di euro per l’anno 2020″.

Ultimi Articoli

Calcio Avellino

Avellino: Kanoute-Fella, brividi da ex al Barbera

26 Ottobre 2021 0

di Dino Manganiello La ripresa degli allenamenti non ha portato sensazioni positive in casa Avellino: Carriero, Ciancio e Maniero mordono ancora il freno e non è affatto sicuro che il terzetto al completo potrà rispondere […]

Top News

Salernitana in rimonta al “Penzo”, Venezia beffato al 95′

26 Ottobre 2021 0
VENEZIA (ITALPRESS) – Lo scontro salvezza del Penzo lo vince la Salernitana che in rimonta beffa il Venezia in uno dei due anticipi della decima giornata di campionato. Apre le danze Aramu nel primo tempo, Bonazzoli fa 1-1 nella ripresa prima del rosso ad Ampadu che lascia i lagunari in 10. A tempo scaduto il […]

[…]

Top News

Quirinale, Di Maio “Stiamo bruciando nomi”

26 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Il gioco al Quirinale ci sta facendo perdere i migliori, stiamo bruciando i nomi. Abbiamo bisogno di una guida solida e non di una crisi politica”. Così il ministro degli Esteri Luigi Di Maio (M5S), ospite di Lilli Gruber a Otto e Mezzo su La7. “Io mi sono dimesso da capo politico […]

[…]

Avellino

Carcere di Avellino, ancora droni con droga

26 Ottobre 2021 0

Droga “a domicilio” nel carcere di Avellino dove stamattina un drone ha depositato l’involucro appeso ad un filo all’altezza della finestra del reparto “aperto”, dove i detenuti stazionano fuori dalle celle con sorveglianza attenuata. Lo […]