Legambiente Valle Solofrana: “Treno Av-Na, c’è ancora molto da fare”

Lunedì  11 settembre 2017 alle ore 6.20 dalla stazione di Avellino partirà il servizio sperimentale su ferro per raggiungere la stazione di Napoli Centrale Napoli alle ore 7.50. Le fermate intermedie saranno  Solofra, Montoro-Forino, M.S.Severino, Nocera Inferiore e Pompei.
 
Dalla stazione di Solofra l’orario di partenza è alle ore 6.33 e dalla stazione di Montoro-Forino la partenza è alle 6.47. Il collegamento di ritorno partirà da Napoli Centrale alle ore 17.02 per giungere a Montoro alle ore 18.04, a Solofra alle ore 18.16 e ad Avellino alle ore 18.30.
 
“È certamente una grande opportunità per le comunità di Solofra e Montoro, si legge in una nota del comitato fondatore del circolo Legambiente Valle Solofrana, ma di contro intercetteranno solo gli utenti che devono raggiungere Napoli entro le ore 8 del mattino, con un considerevole flusso di passeggeri  dell’area, che si muovono e continueranno a muoversi su gomma nelle ore successive. Una reale opportunità si avrebbe solo quando la linea Avellino-M.S.Severino-Napoli, alla stregua del treno metropolitano Salerno-Napoli, diventi una direttrice importante all’interno del panorama del trasporto regionale integrandosi con gli altri mezzi di trasporto sul territorio ed aree interne”.
 
“Ed in attesa, dell’elettrificazione della linea preannunciata dal governatore De Luca e dal consigliere delegato Cascone, possiamo parlare di mobilità sostenibile solo quando per raggiungere il luogo di lavoro o di studio, ma anche per raggiungere la fermata del mezzo di trasporto più vicino eviteremo al massimo l’utilizzo dell’auto privata per poi non dover più proseguire con mezzi di trasporto anch’essi su gomma”.
 
“Ricordo ai cittadini dell’intera area Solofra-Montoro, in quanto servizio sperimentale, al cambio degli orari nel mese di dicembre in base all’affluenza registrata nei tre mesi precedenti, la linea verrà confermata o meno. Una scommessa già persa? Come già detto in precedenza gli orari della corsa di andata e di quella di ritorno non sono al servizio di tutto il bacino di utenti, e in particolare l’assenza del servizio di domenica non permette nemmeno l’utilizzo dello stesso per un potenziale turismo che si potrebbe sviluppare sulla direttrice Avellino-Pompei-Napoli”.
 
“Come Comitato Fondatore del Circolo Legambiente Valle Solofrana Solofra-Montoro saremo presenti lunedì mattina 11 settembre presso le stazioni di Solofra e Montoro anche per chiedere l’integrazione della linea con altri orari per avere una sperimentazione più completa e per invitare gli enti territoriali locali ad essere più attenti alle aree che insistono vicino e all’interno delle stazioni”.

Ultimi Articoli

Top News

Turismo, in Sardegna 10 milioni di presenze, Solinas “Sistema ha tenuto”

9 Settembre 2020 0
CAGLIARI (ITALPRESS) – Un sensibile calo, ma non un crollo. Il turismo sardo ha retto il devastante impatto della pandemia, attestandosi su numeri che risentono della diminuzione degli arrivi e delle presenze, ma in modo meno drammatico rispetto alle previsioni. E’ il quadro che emerge dai dati sulle presenze turistiche aggiornati ad agosto, e suscettibili […]

[…]

Top News

Al Mugello il 1000° GP della Ferrari, Acqua Lete event partner

9 Settembre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – Acqua Lete, da oltre 25 anni a fianco dello sport, corre per la prima volta nel mondo dei motori grazie a una partnership con un brand iconico e riconosciuto a livello globale: la Scuderia Ferrari. Acqua Lete diventa infatti event partner del 1000° Gran Premio disputato dal team di Maranello, un evento […]

[…]

Top News

Tour2020, Ewan concede il bis e vince in volata l’11^ tappa

9 Settembre 2020 0
POITIERS (FRANCIA) (ITALPRESS) – Caleb Ewan ha vinto in volata l’undicesima tappa del Tour de France 2020. Una frazione, quella da Chatelaillon-Plage a Poitiers, estremamente pianeggiante per gran parte dei 167.5 chilometri previsti, con la fuga impossibile del francese Ladagnous (FdJ-Groupama) che non ha avuto scampo ed è stato riassorbito dal plotone tirato dalle squadre […]

[…]

Top News

Per Ookla rete mobile di Windtre è la più veloce d’Italia

9 Settembre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – E’ Windtre l’operatore mobile più veloce d’Italia secondo Ookla, la società leader globale nelle applicazioni di testing e nella data analysis per le reti fisse e mobili, che ha sviluppato Speedtest. Ookla ha conferito all’azienda guidata da Jeffrey Hedberg il prestigioso ‘Speedtest Award’, per aver fornito la più elevata velocità di rete […]

[…]

Top News

Scuola, Conte conferma il 14 settembre “Ripartenza in sicurezza”

9 Settembre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – L’anno scolastico ripartirà il 14 settembre, in sicurezza. Lo ha assicurato il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, nel corso della conferenza stampa a palazzo Chigi, con i ministri dell’Istruzione, Lucia Azzolina, della Salute, Roberto Speranza, e dei Trasporti, Paola De Micheli.“Il rientro a scuola avverrà in un contesto nuovo e non facile, […]

[…]