L’Asl taglia le liste di attesa, attivato il sistema di recall

Al fine di ridurre le liste d’attesa, ottimizzando l’offerta sanitaria sul territorio e il sistema di gestione dei tempi di attesa per le prestazione specialistiche, l’Asl di Avellino ha attivato un sistema di controllo con “richiamata automatica” e registrazione dell’esito. Il sistema automatico di Recall, assistito da conferma tramite SMS, ha l’intento di migliorare il livello di performance riducendo l’”evasione” da parte dell’utenza.

Nei giorni che precedono l’appuntamento per la visita medica prenotata, il sistema contatta telefonicamente il cittadino attraverso un messaggio registrato, chiedendo la conferma o la cancellazione della prenotazione. L’eventuale disdetta libererà posti utili per altri cittadini.

Il nuovo sistema, attivo da martedì 31 luglio, sarà supportato da una campagna informativa rivolta all’utenza per illustrarne il funzionamento con l’obiettivo di arrivare ad una corrispondenza tra domanda di prestazioni sanitarie, tramite prenotazione, e offerta dell’azienda sul territorio di riferimento.

La gestione delle liste d’attesa, in stretta osservanza con quanto previsto dalla Regione Campania in materia (Decreto n. 34 dell’8/8/2017), resta una delle priorità dell’Asl ed è oggetto di un monitoraggio continuo dei rispetto dei tempi di attesa fissati dal Piano Regionale, riferiti a ciascuna classe di priorità per le prestazioni di specialistica ambulatoriale di primo accesso e di ricovero programmato.

Ultimi Articoli

Top News

Confedilizia, Spaziani Testa rieletto presidente

21 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Giorgio Spaziani Testa è stato rieletto Presidente della Confedilizia. A confermarlo nella carica, per il triennio 2021-2023, è stato il Consiglio direttivo della Confederazione della proprietà immobiliare, che ha deliberato anche in merito al Comitato di Presidenza, che sarà composto da Pier Luigi Amerio, Achille Lineo Colombo Clerici, Dario dal Verme (Tesoriere) […]

[…]

Top News

Pnrr, Luzi “Massima attenzione contro rischio infiltrazioni”

21 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “I Carabinieri sono patrimonio degli italiani fin dal 1814. Il rapporto sinergico, la vicinanza e la dedizione al servizio sono la massima espressione dell’Arma anche nei momenti di grande difficoltà. Durante i momenti più duri della pandemia e di grande crisi nazionale, quando il sentimento della paura era dominante, le 5.400 stazioni […]

[…]

Top News

“A casa tutti bene”, Muccino “Una sfida la serie per la tv”

21 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Verrà presentato questa sera, nella sezione Eventi Speciali, alle ore 22 in Sala Sinopoli “A casa tutti bene – la serie” di Gabriele Muccino per Sky Orignal, prodotta da Sky e Lotus, in onda a dicembre su Sky e streaming su Now. La serie ritrova gli stessi personaggi del film omonimo interpretati […]

[…]

Top News

Costruzioni, Webuild rientra in Ance

21 Ottobre 2021 0
MILANO (ITALPRESS) – Sfruttare l’occasione del Pnrr per avviare finalmente un grande piano di infrastrutture necessarie al Paese e di messa in sicurezza dei territori è la sfida che l’industria delle costruzioni italiana vuole vincere. Con questo spirito Webuild annuncia l’adesione all’Associazione nazionale costruttori edili. “Per realizzare questi obiettivi è necessario rafforzare e sostenere l’intero […]

[…]