L’arbitro accusato di avere chiamato “negro” un calciatore di colore: “Non è vero, denuncio tutti”

E’ diventato un caso nazionale, ormai.

Da una parte un calciatore di colore che accusa l’arbitro di averlo chiamato “negro”, con la forte reazione del presidente del Serino di ritirare la squadra dal campo in segno di protesta per quella affermazione riportata dal giocatore al massimo dirigente.

Dall’altra parte un direttore di gara che, dopo avere letto accuse di ogni genere nei suoi confronti, massacrato dai mass media e quindi dall’opinione pubblica, per una frase “razzista” ma tutta da verificare.

La parola di uno contro quella di un altro.

Come andrà a finire?

Con una stretta di mano, vedrete.

Intanto l’arbitro Francesco Pagliarulo, della sezione di Ariano Irpino, ha diffuso un comunicato attraverso cui ha preannunciato azione giudiziaria nei confronti del calciatore del Serino, il 25enne senegalese Gueye Ass Dia

Poi dovranno essere svolte indagini dalla giustizia ordinaria e sportiva per stabilire esattamente come sono andate le cose.

L’arbitro ha comunicato quanto segue:

“Contesto fermamente ogni addebito e mi riservo ogni azione a tutela della mia immagine”.  (LEGGI QUI)

Pagliarulo ha pure spiegato che “quanto accaduto durante e dopo l’incontro Serino-Real Sarno è stato oggetto cronologicamente di un’ampia e puntuale relazione agli organi federali competenti”.

Quindi l’arbitro ha concluso: “Sono certo che la disamina degli organi inquirenti e di giustizia sportiva farà chiarezza su tutto quanto accaduto e sulle responsabilità dei singoli”.

Sul caso è intervenuto Marcello Nicchi, presidente dell’Associazione Italiana Arbitri, che ha detto: “Se il giovane collega ha fatto questo, lui deposita la tessera. Se il ragazzo non ha fatto questo, deposita la tessera la società”

Ultimi Articoli

TG News

Tg News – 15/10/2021

15 Ottobre 2021 0

In questa edizione: No green pass: manifestazioni in città e porti Blitz Carabinieri salva un ragazzo inglese di 25 anni che era stato rapito Bonus prima casa under 36: ecco le indicazioni Agricoltura: in 100 […]

Top News

Ludovico Einaudi, il 21 gennaio esce “Underwater”

15 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Esce il 21 gennaio “Underwater”, il primo nuovo album di solo pianoforte di Ludovico Einaugi degli ultimi venti anni.Composto nel 2019, Underwater contiene 12 tracce dell’Einaudi più intimo e puro: da solo al pianoforte. “Quando il mondo fuori era fermo e silenzioso, mi sono immerso in uno spazio libero e senza confini”, […]

[…]

Top News

Nasce ITA Airways, livrea azzurra per la nuova compagnia di bandiera

15 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Nasce la nuova compagnia di bandiera italiana: ITA Airways. Il primo volo ITA Airways, un Airbus A320 targato AZ 1637, è partito il 15 ottobre da Milano Linate alle ore 6:20 e atterrato all’aeroporto di Bari alle ore 7:45. Alla guida il Comandante Fabrizio Campolucci.ITA Airways volerà con una nuova livrea. L’azzurro […]

[…]

Calcio Avellino

Avellino, tutto in otto giorni: rilancio o ribaltone

15 Ottobre 2021 0

di Dino Manganiello Una settimana, quella trascorsa, per meditare su quanto successo. Una settimana, la prossima, per delineare i contorni di quello che sarà. E’ il succo del momento in casa Avellino dove regna una […]

Top News

Commercio estero, ad agosto in crescita import ed export

15 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Ad agosto l’Istat stima una crescita congiunturale per entrambi i flussi commerciali con l’estero, più intensa per le importazioni (+5,4%) che per le esportazioni (+0,6%). La moderata crescita congiunturale dell’export è condizionata dalle movimentazioni occasionali di elevato valore (vendite di mezzi di navigazione marittima) verso i mercati extra Ue registrate a luglio. […]

[…]

Top News

Report Banca del Fucino, economia di Roma crescerà nei prossimi 4 anni

15 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Banca del Fucino, capogruppo del Gruppo Bancario Igea Banca, ha elaborato internamente il suo primo report sull’economia della Capitale intitolato “Prospettive di crescita dell’economia di Roma dopo la pandemia”. La ricerca, suddivisa in tre parti che saranno divulgate separatamente, analizza i 15 anni che precedono la Pandemia e i primi sei mesi […]

[…]