Irpinia, è arrivata la prima neve: diversi paesi già coperti, Vigili del Fuoco in azione

Montella, Volturara Irpina, Montemarano e altri centri della provincia di Avellino sono già coperti da qualche centimetro di neve.

Sulle strade della provincia si cominciano a riscontrare le prime difficoltà dovute, principalmente, all’incoscienza di molti automobilisti che circolano senza essere adeguatamente attrezzati.

Niente pneumatici da neve, nè catene.

Ed allora bloccano le strade e si rendono necessari gli interventi dei vigili del fuoco, che sono stati subito mobilitati e pronti a uscire dalle caserme di Avellino e dei distaccamenti in provincia, con mezzi attrezzati.

L’allerta meteo che ha consentito di premunirsi per l’arrivo della nevicata, ha consentito di spargere sale su varie strade.

Le scuole sono chiuse per le vacanze natalizie, quindi non ci saranno particolari emergenze.

L’allerta meteo prevede caduta di neve anche domani e in parte nella giornata di giovedì.

Per far fronte al preannunciato peggioramento delle condizioni atmosferiche in Irpinia e garantire agli utenti la piena e sicura fruibilità di tutti i servizi sanitari, l’Azienda Ospedaliera “San Giuseppe Moscati” di Avellino ha predisposto delle procedure specifiche affinché un’eventuale nevicata che dovesse interessare i comuni di Avellino e Solofra non impedisca l’accesso alla Città ospedaliera e al presidio “Landolfi”.

L’Area Tecnica aziendale ha già provveduto a procurarsi un’adeguata scorta di sale antighiaccio e antineve destinata all’intera area ospedaliera di contrada Amoretta, innanzitutto per mantenere sempre agevole l’accesso al Pronto Soccorso e alla zona parcheggio riservata ai dializzati, nonché per scongiurare il rischio di formazione di ghiaccio sui marciapiedi e lungo tutti i percorsi pedonali di accesso all’ospedale.

Di un’adeguata scorta di sale è stato premunito anche il presidio ospedaliero “Landolfi” di Solofra.

(in aggiornamento)

3

 

Ultimi Articoli

Top News

Coronavirus, Oms “L’Italia ha reagito con forza”

25 Settembre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – “L’Italia è stato il primo paese occidentale a essere pesantemente colpito dal Covid – 19. Il governo e la comunità, a tutti i livelli, hanno reagito con forza e hanno ribaltato la traiettoria dell’epidemia con una serie di misure basate sulla scienza”. Lo scrive l’Oms su twitter postando un video nel quale […]

[…]

Top News

Istat, a settembre migliora clima fiducia di imprese e consumatori

25 Settembre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – A settembre 2020 migliorano sia il clima di fiducia dei consumatori (da 101,0 a 103,4) sia quello delle imprese (l’indice composito sale da 81,4 a 91,1). Lo rileva l’Istat.Tutte le componenti del clima di fiducia dei consumatori sono stimate in aumento. Il clima economico e il clima futuro registrano l’incremento più marcato […]

[…]