Impianto di compostaggio, consiglio straordinario a Montoro

A Montoro un consiglio comunale straordinario sull’impianto di compostaggio di Fisciano, a poche centinaia di metri dagli abitati del comune irpino e di Mercato San Severino Intanto i comitati civici un primo risultato arriva: lo stop all’iter amministrativo. E proprio ai comitati Alfredo Galdieri – segretario del Pd di Montoro – rivolge un ringraziamento per l’impegno profuso nell’informare i cittadini. Ed alla politica dice: “Ora faccia sentire la sua voce”.

Da Avellino intanto il vice governatore Fulvio Bonavitacola rilancia la necessità degli impianti di compostaggio per chiudere il ciclo dei rifiuti. L’alternativa sono i termovalorizzatori. “Bisogna essere coerenti – spiega – se si dice ‘no’ agli impianti di compostaggio, bisogna fare altrettanto con la differenziata, ma di conseguenza bisognerebbe poi accettare sia le discariche che i termovalorizzatori”.

Ultimi Articoli

Attualità

Scuola: il Tar sospende l’ordinanza di De Luca

10 Gennaio 2022 0

Il Tar ha sospeso l’ordinanza con la quale la Regione Campania ha disposto la didattica a distanza fino al 29 gennaio in tutte le scuole dell’infanzia, elementari e medie del territorio per criticità legate alla […]

Attualità

Corriere dell’Irpini­a: in edicola l’Annuario 2021

7 Gennaio 2022 0

Domenica in edicola l’Annuario 2021 del Corriere dell’Irpini­a. Il racconto dei fatti che hanno segnato l’­anno con il commento di studiosi, giornalisti, scritt­ori, le interviste ai protagonisti del mondo della politica, della cul­tura, della società […]